Sarà inaugurato oggi il più alto grattacielo al mondo | Ingegneri.info

Sarà inaugurato oggi il più alto grattacielo al mondo

wpid-3877_ing.jpg
image_pdf

Iniziato nel 2004,  in tempi d boom economico,  l’edificio più alto al mondo sarà inaugurato oggi a Dubai  in piena crisi finanziaria.

Il grattacielo Burj Dubai, la cui inaugurazione è stata più volte spostata visto il ritardo nei lavori,  è stato  costruito da un “esercito” di oltre 14.000 operai oggetto delle attenzioni  delle organizzazioni per i diritti umani  che hanno denunciato le penose condizioni di lavoro degli operai durante il corso dei lavori.

La torre centrale è di forma ovale ed  è  circondata da altre strutture minori, di forma simile, per attutire la  resistenza al vento dell’edificio principale, il complesso ha una superficie totale e’ di 344.000 metri quadri.

L’edificio, il cui costo presunto  è di 1,5 miliardi di dollari, è stato realizzato a cura della società immobiliare Emaar Properties PJSC che rivelerà soltanto domani l’altezza effettiva della torre che comunque sarà  visibile da oltre 90 chilometri di distanza.

Secondo gli esperti immobiliari  le recenti disavventure finanziarie di Dubai non dovrebbero  incidere  sulla vendita delle circa 1.100 unità residenziali contenute nel Burj — che in arabo significa torre, anche perché restano solo alcuni residui di abitazioni in quanto la stragrande maggioranza delle unità sono state già  vendute. Dei 160 piani, 49 saranno destinati ad uffici e 61 ad appartamenti. Il grattacielo è  dotato di 58 ascensori che viaggiano ad una velocità  record di 10 metri al secondo.  Al 124°  piano da  un grande  balcone  panoramico,   aperto  al pubblico,   sarà possibile vedere la città a 360 gradi.  All’interno e’ previsto anche un Hotel Armani, curato dal celebre stilista italiano.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Sarà inaugurato oggi il più alto grattacielo al mondo Ingegneri.info