Un auditorium per Acilia | Ingegneri.info

Un auditorium per Acilia

wpid-12060_hpi.jpg
image_pdf

“Un complesso di forte consistenza edilizia, ma articolato in modo tale da organizzare in diversi ambiti e livelli, come in un racconto, sia gli spazi interni, la sala principale, quella prove, i servizi, sia quelli esterni, la corte-piazza, il percorso longitudinale in sottopasso, il giardino”. Così Francesco Coccia, presidente del Dipartimento politiche per la riqualificazione delle periferie di Roma, ha descritto il progetto firmato da Roberto Scarsato di Padova, vincitore del concorso internazionale di progettazione del nuovo Auditorium di Acilia.

Nell’ambito dei programmi di riqualificazione delle aree periferiche di Roma, nel 2011 il Municipio XIII ha approvato il progetto di realizzazione dell’edificio e, dopo aver localizzato la sede nella vasta area verde vicino alla nuova stazione della metro Acilia – Dragona, ha indetto un concorso di progettazione a procedura aperta attraverso una competizione internazionale di architettura.

A decretare vincitore la proposta di Roberto Scarsato, nel corso della seconda fase del concorso, una commissione giudicatrice composta da tre professori dell’Università della Sapienza e di Roma Tre, oltre al direttore e a un progettista del Dipartimento Periferie. “È importante realizzare nuove strutture funzionali al servizio della collettività, spazi aggregativi che possano garantire crescita sociale e sviluppo culturale di tutto il quartiere – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici e periferie di Roma Capitale, Fabrizio Ghera -. La costruzione del nuovo Auditorium di Acilia è un altro impegno che contrassegna la politica di rilancio e riqualificazione delle periferie romane che l’amministrazione capitolina sta portando avanti”.

Il nuovo Auditorium offrirà uno spazio concerti per circa 700 spettatori, utilizzabile anche per manifestazioni ed eventi culturali di diverso tipo e servirà il vasto e popoloso quadrante sud-ovest della città: l’intera periferia verso il mare della Capitale.

Dal 2 agosto al 15 settembre al Chiostro del Palazzo del Governatorato sono in mostra le quattro proposte progettuali finaliste del concorso. Il percorso della mostra si snoda attraverso pannelli illustrativi dei quattro progetti, mentre uno spazio apposito è dedicato al vincitore.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Un auditorium per Acilia Ingegneri.info