Un grattacielo per ogni città | Ingegneri.info

Un grattacielo per ogni città

wpid-7711_hosdffme.jpg
image_pdf

L’architetto armeno Karen Berberyan ha svelato “Sphereplex”, un grattacielo formato da grappoli di sfere immaginate in diverse misure e materiali a seconda del programma, delle visuali, e dell’orientamento. La struttura dell’edificio è immaginata come una serie di tubi d’acciaio verticali che creano un esoscheletro in cui diversi baccelli potrebbero essere innestati secondo l’occupazione e le esigenze del committente.

Costruire di un edificio alto massimizza l’uso del suo ingombo in pianta indirizzando meglio la carenza di spazio tipica delle città moderna. Gli edifici alti hanno anche un grande significato simbolico, estetico, e spesso politico. Poche aziende possono permettersi il lusso di essere unici inquilini di un “grattacielo”, la maggior parte sono in condivisione con più società e organizzazioni. Questo progetto, con un design insolito, abbandona la tradizionale contiguità dello spazio abitabile, distribuendo i moduli isolati di varie dimensioni e funzionalità, lungo la traiettoria verticale. Più inquilini condividono il complesso, mentre occupano le loro unità separate e multi-livello.

Godendo dei vantaggi di essere unici inquilini, le società farebbero parte di un punto di riferimento iconico e di alta visibilità, che può essere facilmente identificato come un gruppo di pianeti o di un gigantesco albero da frutto. Nessun luogo specifico per la costruzione è indicato nel progetto in quanto ha il potenziale per essere costruito in qualsiasi “city center” del mondo.

Come noto la forma e il profilo di un alto edificio determinano la sua performance rispetto al vento. Pertanto, a causa della composizione del progetto, si può affermare che l’edificio sarà molto stabile nel vento riducendo gli effetti della turbolenza e delle correnti d’aria. Le facciate a doppia pelle fungeranno da zone cuscinetto tra le condizioni interne ed esterne, riducendo la perdita di calore in inverno e guadagnando di calore in estate. E’ prevista anche una conservazione dell’acqua, che è la raccolta e il riutilizzo dell’acqua piovana.

 {GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Un grattacielo per ogni città Ingegneri.info