Una facciata ventilata "su misura" per riqualificare una villetta nell’udinese | Ingegneri.info

Una facciata ventilata “su misura” per riqualificare una villetta nell’udinese

L’involucro della villetta è stato rivestito con pannelli in laminato HPL colore rosso, applicando un sistema completo studiato per realizzare facciate ventilate ad elevata efficienza energetica

Isotec_Parete_Brianza_Plastica
image_pdf

I proprietari della villetta immersa nel verde della provincia udinese, partendo dalla volontà di riqualificare le facciate, hanno scelto di dare una svolta incisiva all’estetica dell’edificio – originariamente rivestita con semplice intonaco – puntando su un rivestimento molto particolare, in laminato HPL di colore rosso.

Effettuata la scelta del rivestimento, si è reso necessario trovare la soluzione tecnica per realizzare in modo efficace, pratico e veloce una sottostruttura che si adattasse alle peculiarità del laminato, realizzato con tagli su misura per l’involucro della villetta, come un abito di sartoria.

Quando il gusto estetico abbraccia il comfort abitativo

Per rispondere a tali esigenze di personalizzazione dei passi – e considerando l’opportunità di migliorare contestualmente le prestazioni isolanti delle pareti – si è optato per la realizzazione di una facciata ventilata con il sistema isolante portante Isotec Parete di Brianza Plastica. Questa scelta ha consentito di realizzare con un unico prodotto e un solo passaggio di posa, una coibentazione continua altamente prestazionale e una sottostruttura portante adeguata al rivestimento in HPL.

L’involucro è stato dunque rivestito con i pannelli Isotec Parete in spessore 100 mm, utilizzati nel passo adeguato alle dimensioni delle lastre del rivestimento.

Guarda nella gallery, le fasi di posa e il risultato dell’intervento:

Isotec Parete è un sistema completo studiato per la realizzazione di facciate ventilate ad elevata efficienza energetica, costituito da un’anima isolante in poliuretano rivestito in lamina di alluminio e un correntino metallico integrato, preaccoppiati in stabilimento. Questa soluzione permette di realizzare rapidamente e con semplicità un impalcato portante, termoisolante e ventilato, la cui continuità, assicurata dalla battentatura perimetrale, lo rende privo di ponti termici.

Il correntino asolato in acciaio protetto svolge la funzione di ottimale supporto per il rivestimento e crea un’efficace camera di areazione. La ventilazione che si attiva naturalmente dietro il rivestimento migliora le condizioni di benessere termoigrometrico all’interno degli ambienti, favorendo nella stagione estiva lo smaltimento del calore trasmesso alle superfici esterne irradiate e permettendo, durante la stagione invernale, il rapido smaltimento dell’umidità, evitando così la formazione di muffe e fenomeni di condensa e fornendo un impatto estremamente positivo sul comfort abitativo.

Il sistema di Brianza Plastica si caratterizza, rispetto ad altre soluzioni disponibili sul mercato, per il doppio grado di compatibilità: i pannelli Isotec Parete si applicano infatti ad ogni genere di struttura, sia continua che discontinua e sono compatibili con tutti i materiali di rivestimento.

Le fasi di posa del sistema Isotec Parete

La realizzazione della facciata ventilata con Isotec Parete si è rivelata funzionale, veloce ed estremamente semplice per i posatori dell’Impresa Rossi F.lli srl di Basiliano (UD). Il correntino in acciaio protetto, grazie alla sua universalità, è risultato il supporto perfetto per il fissaggio dei pannelli MEG WOOD di Abet Laminati scelti dai proprietari per la loro elevata resistenza ai graffi, agli urti, all’acqua e ai raggi UV, senza necessità di manutenzione nel tempo.

L’effetto finale – caratterizzato da una originale alternanza fra il rivestimento nell’intenso colore rosso legno del laminato HPL, alcuni dettagli rivestiti in klinker e il raccordo delle movimentate forme delle pareti alle variegate geometrie delle falde rivestite in tecnologico metallo – è di estrema freschezza e vivacità. Le prestazioni isolanti del sistema Isotec Parete completano i benefit sostanziali, garantendo un notevole risparmio energetico e un elevato comfort abitativo in tutte le stagioni dell’anno.

Brianza Plastica: qualche cenno sull’azienda

Brianza Plastica è nata nel 1962 e nel corso degli anni ha sviluppato i suoi prodotti seguendo altissimi standard qualitativi e una innovazione tecnologica costante; ciò le ha permesso di ottenere le più prestigiose certificazioni, naturale riconoscimento del valore e della serietà dei suoi prodotti. Con le sue cinque sedi produttive di Carate Brianza (MB), San Martino di Venezze (RO) Sito 1 e 2, Ostellato (FE) e Macchia di Ferrandina (MT) e le sedi logistiche di Nola (NA) e Lione (Francia), Brianza Plastica si pone come una delle aziende protagoniste del mercato edilizio.

Molteplici i settori di applicazione dei prodotti dell’azienda, che spaziano dall’edilizia, nel settore delle coperture e degli isolanti termici, dei laminati plastici e metallici, all’agricoltura (serre ed allevamenti), fino ai laminati di alta qualità per utilizzo in veicoli ricreativi (camper/caravan) e camion. La gamma dei prodotti Brianza Plastica è in continua evoluzione, per fornire materiali all’avanguardia, in grado di rispondere a tutte le esigenze costruttive e di isolamento, ottenere la massima resa e affidabilità, con un occhio di riguardo alle tematiche del risparmio energetico e delle energie pulite.

Copyright © - Riproduzione riservata
Una facciata ventilata “su misura” per riqualificare una villetta nell’udinese Ingegneri.info