Una scuola nZEB in laterizio per Locate (BG) | Ingegneri.info

Una scuola nZEB in laterizio per Locate (BG)

Per l’ampliamento e riqualificazione della scuola di Locate (BG), eseguiti secondo requisiti nZEB, si è utilizzato laterizio rettificato che ha contribuito al raggiungimento di elevate prestazioni energetiche. I dettagli del progetto

La Scuola Nzeb a Locate (BG)
image_pdf

L’obiettivo era realizzare degli spazi ad hoc per il massimo comfort dei suoi piccoli abitanti: per questo il progetto di ampliamento della scuola in laterizio di Locate (BG) è stato eseguito secondo i requisiti nZEB e puntando a delle prestazioni energetiche più che elevate oltre che al comfort abitativo. Vediamo i dettagli di questo progetto e le soluzioni adottate, fra cui il laterizio rettificato Wienerberger, che hanno permesso di vincere questa sfida progettuale.

Costruita all’inizio degli anni 60’, la scuola elementare di Locate, frazione di Ponte San Pietro (BG), ha visto un successivo ampliamento negli anni 80’. Con l’aumentare degli studenti – e per poter garantire un servizio scolastico migliore – il complesso scolastico aveva la necessità di ampliare ulteriormente i propri ambienti.

Il progetto, affidato allo Studio di architettura DPA (Davide Panzeri Architetto di Lecco) e a STC Studio Tecnico Cattaneo (BG), ha comportato un intervento profondo per ristrutturare in modo adeguato l’edificio costruito e ampliato in due periodi diversi con tecniche e materiali in netto contrasto e finiture discutibili.

Il progetto di ampliamento e riqualificazione della Scuola di Locate (BG)

La sfida progettuale è stata soprattutto quella di realizzare una nuova edificazione e riqualificare la porzione esistente in ottica di un migliore comfort abitativo degli abitanti.

Nella nuova ala trovano posto al primo piano due aule per la didattica, insonorizzate e con comfort climatico ottimale, caratterizzate da un’ottima illuminazione grazie alle ampie aperture rivolte verso est. I frangisole, installati in un secondo momento, ne aumenteranno ulteriormente il benessere grazie al migliore controllo solare rispetto alle attuali tende interne.

Al piano terra, invece un’area per sala riunioni, refettorio, spazio ludico ricreativo e altre due aule didattiche. Sempre seguendo la linea guida del comfort è stato rivoluzionato il refettorio che presentava delle finestre all’interno di intercapedini, con la demolizione dell’intercapedine e la creazione di nuove aperture si è messo in comunicazione l’interno con l’esterno ampliando virtualmente il refettorio verso il nuovo cortile migliorando così in modo sensibile la qualità della vita all’interno dell’intera scuola.

Una scuola nZEB grazie al laterizio rettificato Wienerberger

A livello energetico il nuovo complesso scolastico di Locate (BG) è stato progettato secondo i requisiti nZEB, grazie alla realizzazione di perimetrazioni ad alte prestazioni energetiche, l’installazione di un impianto fotovoltaico per lo sfruttamento delle energie rinnovabili e all’installazione di impianti termici ad alto rendimento.

A livello costruttivo per raggiungere questi livelli energetici sono state scelte le soluzioni in laterizio rettificato Wienerberger, in particolare per un blocco da tamponamento con uno spessore di 45cm: Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09. La soluzione in laterizio Wienerberger è stata intonacata su entrambi i lati con una contro parete interna in cartongesso (doppia lastra) per il passaggio degli impianti idraulici ed elettrici, che hanno consentito l’eliminazione totale dei ponti termici aumentando il risparmio energetico.

Le elevate prestazioni in termini di isolamento termico, isolamento acustico, traspirabilità, resistenza meccanica e al fuoco assicurano, su una parete semplicemente intonacata, di raggiungere una trasmittanza U pari a 0,19 W/m²K e una conducibilità λ pari a 0,09 W/mK.

L’involucro così realizzato ha permesso di realizzare una scuola in laterizio sicura, confortevole e dall’elevato risparmio energetico.

L’eccellenza del sistema Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09 è decretata dalla combinazione tra la tecnologia della rettifica e quella, oggetto di un approfondito lavoro di ricerca e sviluppo, dei setti sottili; grazie alla rettifica è infatti possibile realizzare giunti di malta di appena 1 mm, andando a eliminare completamente il ponte termico della malta e incrementando le performance energetiche. I setti sottili permettono invece di aumentare le file dei fori e la percentuale di foratura, migliorando così le prestazioni energetiche rispetto a un normale laterizio.

SCHEDA TECNICA

Tipologia edilizia scolastica
Progetto ampliamento scuole elementari di Locate – Ponte San Pietro (BG)
Committente Comune di Ponte San Pietro (BG)
Descrizione nuova costruzione e riqualificazione dell’esistente
Superficie nuova costruzione 450 mq
Progetto definitivo esecutivo agosto 2016
Inizio lavori novembre 2016
Fine lavori ottobre 2017
Team Progetto architettonico – strutturale DPA Davide Panzeri ARCHITETTO (Valgreghentino – LC) e STC Studio Tecnico Cattaneo (Villa d’Adda – BG), geometra Elisa Cattaneo, ingegner Giovanni Cattaneo
Impresa realizzatrice Artedil Srl

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Una scuola nZEB in laterizio per Locate (BG) Ingegneri.info