Zaha Hadid conquista Londra | Ingegneri.info

Zaha Hadid conquista Londra

wpid-5984_.jpg
image_pdf

Progettata per ospitare 1.200 alunni, la nuova accademia firmata Zaha Hadid si trova a Lambeth, nella parte sud-occidentale di Londra, ed è concepita sia per incrementare l’offerta formativa di questo quartiere storico della città che per arricchire il panorama architettonico di una zona prevalentemente residenziale.

Evelyn Grace Academy si presenta come un edificio aperto, trasparente e accogliente, dove la distribuzione dinamica degli spazi segue l’organizzazione funzionale delle quattro scuole che si trovano al suo interno. La posizione strategica, compresa tra le due principali arterie residenziali, condiziona naturalmente la forma dell’edificio il cui forte carattere urbano si lega perfettamente all’ambiente e al paesaggio circostante.

L’edificio offre un ambiente di apprendimento che vuole essere rassicurante in modo da coinvolgere attivamente gli studenti. In linea con l’ideologia educativa di “scuola dentro la scuola”, il design è volto a creare spazi differenziati altamente funzionali, – dotati dei massimi livelli di luce naturale e di ventilazione – conferendo a ciascuna delle quattro scuole una distinta identità, sia internamente che esternamente.

Gli spazi comuni, condivisi da tutte le scuole, sono pensati per favorire la comunicazione sociale e incoraggiare l’aggregazione naturale, intrecciandosi con l’ampia zona dedicata agli alloggi. Allo stesso modo, gli ambienti esterni in comune, al fine di promuovere l’interazione, sono progettati per creare spazi informali di socialità e di insegnamento sulla base alla convergenza di molteplici funzioni.

Il complesso comprende due scuole secondarie, che si sviluppano su due piani e ospitano 270 alunni ciascuna, e due istituti superiori al terzo piano con in tutto 660 studenti. I diversi spazi didattici sono separati tra loro e accessibili in modo indipendente. L’accademia risulta così composta dal piano terra con i servizi in comune, come sale di studio e laboratori scientifici, e dalle scuole ai piani superiori. Queste ultime sono organizzate orizzontalmente per ridurre al minimo la circolazione verticale degli studenti una volta che si trovano all’interno della propria scuola.

di O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Zaha Hadid conquista Londra Ingegneri.info