1° Convegno Nazionale della Governance del Rumore Ambientale | Ingegneri.info

1° Convegno Nazionale della Governance del Rumore Ambientale

wpid-1345_gra.jpg
image_pdf

Primo appuntamento nazionale delle Pubbliche Amministrazioni coinvolte nella “Governance del Rumore Ambientale”, organizzato senza finalità di lucro in collaborazione tra ISPESL,  l’Università degli studi di Napoli Parthenope e volontariato locale con il patrocinio dei principali ordini professionali della Campania.

Le finalità del convegno GRA sono quelle di realizzare un momento di confronto tra le Istituzioni politiche, le Pubbliche Amministrazioni e i cittadini, sul tema dell’inquinamento ambientale da rumore e relativo risanamento acustico nonché accrescere la professionalità del personale tecnico e sanitario delle AUSL e delle ARPA  mediante la partecipazione al corso ECM ” Valutazione dei limiti sonori in ambiente Urbano” organizzato dall’ISPESL il 24 Settembre 2009 nell’ambito del convegno.

Il Convegno alla sua prima edizione, si terrà  nei giorni 23-24-25 Settembre 2009 presso l’Hotel Continental Terme di  Ischia Porto (Na), articolato in due  sessioni tematiche entrambe suddivise in varie sotto-sessioni:

  1. “Il ruolo presente e futuro degli enti di ricerca, normazione, prevenzione, vigilanza e controllo del Rumore Ambientale”;
  2. “Inquinamento acustico delle aree urbane”.

Poiché gli aspetti connessi al rumore ambientale sono sempre più di competenza territoriale nasce il bisogno di gestirli con diverse modalità e mediante un approccio unitario, pertanto un apposito spazio di confronto appare essenziale.

Il confronto risulta necessario anche al fine di sviluppare una base conoscitiva delle problematiche ambientali attraverso la creazione di reti relazionali fra i diversi soggetti coinvolti, ivi compresa la popolazione esposta.

Questo a maggior ragione oggi, che si va sempre più diffondendo un modo di vedere la realtà in senso ecologico che implica un mutamento culturale della pubblica amministrazione orientato allo sviluppo e all’ applicazione di logiche flessibili oltre che all’acquisizione di nuove conoscenze scientifiche e tecnologiche.

La finalità del convegno GRA è proprio quella di realizzare un momento di incontro tra le pubbliche amministrazioni, la politica e i cittadini, chiamati a decidere direttamente sul tema. Alla manifestazione saranno invitate personalità giornalistiche, istituzionali sia pubbliche che private, che potranno esprimere la loro posizione con relazioni e discussioni in tavole rotonde.

E’ previsto anche l’allestimento di una sala espositiva modulare, in cui le aziende potranno presentare i propri servizi o strumenti offerti e del Premio “Sperimentazione di buona Governance del Rumore Ambientale”. A conclusione della manifestazione verrà attribuito, all’amministrazione più meritevole, il Premio “Sperimentazione di buona Governance del Rumore Ambientale”.

È possibile iscriversi al convegno GRA inviando il modulo di iscrizione al fax o alla mail della Segreteria Organizzativa. Salvo accordi, ad esclusione degli enti pubblici che hanno effettuato l’impegno di spesa, non verranno ammesse iscrizioni senza allegata la ricevuta del pagamento, per gli studenti è necessaria anche una copia del versamento delle tasse universitarie. Successivamente all’inizio della manifestazione, sarà possibile iscriversi con il pagamento in loco della quota prevista per tale data (anche con assegno).

Scarica la locandina

Copyright © - Riproduzione riservata
1° Convegno Nazionale della Governance del Rumore Ambientale Ingegneri.info