ASSOBETON La prefabbricazione nella città del futuro | Ingegneri.info

ASSOBETON La prefabbricazione nella città del futuro

wpid-cong_assobeton.jpg
image_pdf

ASSOBETON
La prefabbricazione nella città del futuro
Baveno (VB), 22 e 23 maggio 2008

ASSOBETON, l’Associazione Nazionale Industrie Manufatti Cementizi di CONFINDUSTRIA rende noto il tema del prossimo Congresso Nazionale che si terrà il 22 e 23 Maggio 2008 a Baveno (VB), sul Lago Maggiore e ne svela in anteprima il programma ricco di contenuti che spaziano da quelli tecnico-normativi per arrivare ad uno sguardo completo sul comparto e sulle sfide che lo caratterizzeranno nel prossimo decennio.

Il tema prescelto è “La prefabbricazione nella città del futuro“. Chiara l’intenzione di porre l’accento sul ruolo della prefabbricazione in calcestruzzo nell’urbanistica delle nostre città, in senso lato, in un futuro vicino, ma non solo.
Con un occhio alle grandi opere e un altro alle esigenze quotidiane della aree urbane italiane, saranno analizzati i vantaggi, in termini di prestazioni, sicurezza, qualità e rispetto dei tempi, che le soluzioni in elementi prefabbricati sono in grado di garantire.

La prima giornata sarà dedicata agli aspetti tecnico normativi del settore. Dopo l’apertura dei lavori da parte del Presidente Renzo Bullo, infatti, si terranno l’Assemblea Generale e un ricco programma di sessioni parallele sulle tematiche della Sicurezza in cantiere e delle Norme Tecniche, sull’utilità di strumenti come la Dichiarazione Ambientale di Prodotto e numerose altre iniziative dedicate a tutte le famiglie di prodotti prefabbricati (ben dieci) rappresentate in seno ad ASSOBETON.
A chiusura della giornata, durante la cena di rito, sarà anche assegnato il premio Egisto Camerini, riservato alla miglior tesi di laurea realizzata su una tematica riguardante la prefabbricazione di, componenti e/o strutture in calcestruzzo e similari, giunto oramai alla sesta edizione.

La seconda giornata sarà dedicata invece al tema principale, che dà il titolo all’intero Congresso, “La prefabbricazione nella città del futuro”.
Si parlerà della nascita e dello sviluppo dell’idea progettuale, di come dal pensiero si arrivi in concreto alla realizzazione del progetto e di come l’elemento prefabbricato si possa inserire in quest’ultimo con i benefici e le qualità che lo contraddistinguono.

Per una visione più ampia e di largo respiro, si tratterà infine di quelle che sono le prospettive future per la prefabbricazione in calcestruzzo, sia dal punto di vista del produttore che del committente.
Grazie all’intervento di ingegneri, architetti e player di mercato, si cercherà di affrontare il tema dai diversi punti di vista indirizzando ai presenti interessanti stimoli di riflessione.

“Per quest’edizione del nostro Congresso – afferma il Presidente di ASSOBETON Renzo Bullo – abbiamo scelto una tematica importante ed interessante non solo per le aziende del comparto, ma anche per i progettisti che sempre più si avvicinano alla prefabbricazione e che vogliono essere informati e aggiornati sulla materia. Solo con una relazione ottimale tra progettazione e produzione, infatti, si può pensare ad un futuro davvero innovativo per il settore delle costruzioni e, per questo, ASSOBETON ha voluto dedicare il proprio evento principale proprio a questo tema”.

Tutte le informazioni su: http://www.congressoassobeton.it

Copyright © - Riproduzione riservata
ASSOBETON La prefabbricazione nella città del futuro Ingegneri.info