Un’Isola CasaClima a Legno&Edilizia 2019 | Ingegneri.info

Un’Isola CasaClima a Legno&Edilizia 2019

CasaClima Network Verona cresce e apre il 2019 con una nuova sfida. A raccontarci i progetti dell’anno il Presidente l'ing. Roberto Calliari, partendo dalla fiera Legno&Edilizia

Alcuni componenti del 
Network CasaClima Verona
Alcuni componenti del Network CasaClima Verona
image_pdf

È passato un anno da quando la rubrica Network 3.0 veniva presentata alla fiera Klimahouse, frutto di una consolidata collaborazione tra l’Agenzia CasaClima e il gruppo Wolters Kluwer e gestita nei contenuti interamente dai Network CasaClima. A questo proposito, in qualità di autrice, ma anche a nome dell’Agenzia e dei Network territoriali, innanzitutto si ringraziano quanti si soffermano sugli articoli di questa rubrica e la seguono con più o meno assiduità: non saremmo qui se non fosse per voi.

Abbiamo percorso tutto un ciclo e tocca nuovamente al CasaClima Network Verona prendere le redini della rubrica, chiediamo, dunque, al presidente Ing. Roberto Calliari di raccontarci in questa intervista cosa “bolle in pentola”: i progetti per il nuovo anno a partire dal prossimo appuntamento con la fiera Legno&Edilizia.

Il nuovo anno, mi sembra di capire, si apre con un’iniziativa di particolare rilievo. Me ne vuole parlare?

Sicuramente si tratta di un’iniziativa più articolata di altre che abbiamo organizzato in passato. Non è nata casualmente ma, per rimanere in tema, trae le sue radici da una serie di azioni passate. L’Associazione CasaClima Network Verona aveva partecipato già alla scorsa edizione di Legno&Edilizia, gettando le basi per la collaborazione che è andata a instaurarsi con Piemmeti, la società che organizza la fiera. Inoltre, è stata siglata di recente una convenzione tra l’Agenzia CasaClima e Arca, partner tecnico della fiera, che prevede lo sviluppo di progetti comuni e in quest’ottica rientra la formulazione della proposta formativa e informativa che il Network ha deciso di portare in fiera. Elemento ulteriore è la visione allargata che accompagna l’edizione di quest’anno e vede affiancata alla fiera, nella sua formula consolidata, una nuova manifestazione, “Ecohouse” che intende declinare il concetto di sostenibilità in tutte le sue accezioni, a partire dal legno.

Da un piccolo stand a un’isola CasaClima, mi sembra che non si tratti di un piccolo passo.

Non lo è di sicuro, ma la nuova modalità di interazione tra Network ci permette di realizzare progetti di più ampio respiro grazie uno scambio di informazioni e alle esperienze condivise. Lo stand “Isola CasaClima” è, infatti, lo stesso che il CasaClima Network Lombardia ha realizzato per Como CasaClima, rivisitato e adattato per questa fiera. Inoltre, abbiamo imparato dalle modalità di partecipazione di altri Network presso manifestazioni importati nei loro territori: fare rete funziona!

L'Ing. Roberto Calliari, Presidente del Network CasaClima Verona, in occasione del CasaClima Tour a Soave

L’Ing. Roberto Calliari, Presidendte del Network CasaClima Verona, in occasione del CasaClima Tour a Soave

Cosa dobbiamo aspettarci, quindi, dalla vostra partecipazione in fiera?

Abbiamo in mente attività molto distinte tra loro, proprio perché rivolte a utenti diversi.

Da un lato non può di certo mancare lo sportello energetico in cui tutti i cittadini, che siano tecnici o meno, possono chiedere consulenze gratuite. È un’iniziativa che ormai fa parte del mondo CasaClima in fiera. Naturalmente nell’isola sarà sempre a disposizione un consulente per dare tutte le informazioni in materia di efficienza energetica, sostenibilità, sui protocolli di certificazione e sulle iniziative del Network e dell’Agenzia. L’altro aspetto, cui accennavo prima, è la modalità di formazione gratuita che offriremo ai tecnici con una serie di interventi tematici nell’adiacente “Arena 11”. Ci alterneremo a ciclo continuo con gli altri partner tecnici, Arca e NextWood, con interventi “pillola” della durata di minimo 20 minuti fino a un massimo di un’ora per approfondire tematiche legate al legno, alla certificazione CasaClima e alla sostenibilità. Questi interventi saranno arricchiti da tanti “case history”.

Mi parlava della sinergia con cui si muovono i Network nazionali, da questa nasce anche il forum che si terrà venerdì 08/02 mattina?

Si abbiamo voluto rendere manifesta questa volontà di collaborazione, invitando alcuni Network a partecipare al forum che ha come tema “Legno: un materiale antico all’insegna delle sfide moderne”, chiedendo ai relatori, oltre a presentare progetti realizzati, di mostrare la versatilità e la resilienza di questo materiale che, pur essendo tra i più tradizionali, riesce a rimanere al passo con le moderne tecnologie. Seguirà una tavola rotonda in cui ci confronteremo su questi aspetti.

Ma la vostra partecipazione non si ferma qui, c’è in programma un ulteriore sorpresa per domenica mattina, vero?

Esatto, abbiamo pensato che per fare una corretta informazione era utile offrire ai cittadini un “Corso per Committenti” che aiutasse i “non addetti ai lavori” a districarsi nel mondo dell’edilizia efficiente e sostenibile. Assieme agli altri partner tecnici dedicheremo, quindi, la mattina di domenica ad affrontare tematiche che possono sembrare ostiche ma che cercheremo di spiegare con un linguaggio chiaro e semplice.

Se vi sembra abbastanza, spiegate le vele e venite a trovarci all’”Isola CasaClima” stand nr. C8 nel padiglione 11 presso Legno&Edilizia 2019!

Il Network CasaClima Verona

CasaClima-Verona - Copia

CasaClima Network Verona è una associazione senza scopo di lucro, che opera in sinergia con l’Agenzia CasaClima della Provincia di Bolzano, per promuovere lo sviluppo energeticamente sostenibile dell’edilizia. L’obiettivo che si pone è l’efficienza energetica degli edifici, preservando le risorse disponibili e l’uso sempre più diffuso delle fonti energetiche rinnovabili, per salvaguardare l’ambiente e migliorare la qualità della vita dell’uomo. CCNV organizza corsi per la formazione degli attori del processo edilizio ed eventi per la sensibilizzazione dei cittadini sui temi della sostenibilità ambientale e dell’efficienza energetica degli edifici, garantita da una corretta scelta delle tecnologie e dei materiali da costruzione. CCNV, intende confrontarsi con le Istituzioni pubbliche e private, le Aziende produttrici, i tecnici progettisti e i cittadini, sui temi legati al risparmio energetico e al conseguente risparmio economico.

L’Agenzia CasaClima

CasaClima - Copia

Con più di 15.000 edifici certificati su tutto il territorio nazionale, tra nuove costruzioni e risanamenti, CasaClima rappresenta una delle realtà più consolidate e riconosciute in Italia nel campo della certificazione energetica degli edifici. Nel corso dei suoi 15 anni di vita, il progetto CasaClima ha saputo diffondere una vera e propria cultura dell’efficienza energetica e dell’abitare sostenibile, diventando un marchio di qualità che garantisce non solo bassi consumi energetici e limitati impatti ambientali, ma anche un ottimo comfort abitativo e, conseguentemente, un più elevato valore dell’immobile. Promotrice e referente del progetto CasaClima è l’Agenzia CasaClima, ente strumentale della Provincia Autonoma di Bolzano, che, con professionalità, concretezza e neutralità si fa carico dell’iter di certificazione degli edifici, obbligatoria nel territorio dell’Alto Adige, su base volontaria nel resto d’Italia. Dal 2014 le competenze di CasaClima si sono ampliate con la nuova denominazione alle questioni energetiche e climatiche in generale. Con l’accresciuto portafoglio di competenze ha rafforzato il reparto di ricerca e sviluppo e moltiplicato la partecipazione a progetti internazionali.

 

Alcuni link utili:

 

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Un’Isola CasaClima a Legno&Edilizia 2019 Ingegneri.info