ENERGETICA | Ingegneri.info

ENERGETICA

wpid-energetica.jpg
image_pdf

ENERGETICA – per un futuro sostenibile
3ª edizione

LE IMPRESE ITALIANE DI FRONTE ALLA SFIDA ENERGETICA: RICERCA, RISORSE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER LA SOSTENIBILITA’.

Martedì 27 e mercoledì 28 marzo i protagonisti della politica energetica nazionale, imprese, utenti e cittadini si incontrano a Roma, al Centro Congressi Frentani, alla terza edizione di Energetica, il convegno annuale di Repubblica e Somedia dedicato ai grandi temi dell’energia. Al centro del dibattito i comportamenti dei cittadini di fronte all’emergenza energetica, lo stato della ricerca scientifica e le soluzioni delle imprese, i provvedimenti del governo e le testimonianze degli enti locali, i grandi nodi della mobilità sostenibile e della casa ecologica. Un appuntamento da non perdere per individuare le nuove soluzioni per un futuro energetico sostenibile.

LA PARTECIPAZIONE È LIBERA E GRATUITA

PROGRAMMA PROVVISORIO

Martedì 27 marzo 2007 – Sessione del mattino

 

Coordina i lavori della giornata:
Antonio CianciulloGiornalista – la Repubblica

 

9.15

Registrazione dei partecipanti

9.40

Apertura ed introduzione a cura del Coordinatore

 

 

DALL’EMERGENZA ENERGETICA E CLIMATICA UN’OCCASIONE DI CRESCITA E INNOVAZIONE

La sfida energetica in Italia ed in Europa: scenari ed obiettivi
Edgardo CurcioPresidente
AIEE – Associazione Italiana Economisti dell’Energia

Il capitalismo verde come nuova frontiera della sostenibilità
Gianni SilvestriniDirettore Scientifico
KYOTO CLUB
Consigliere per l’Energia e l’Ambiente del ministro Pier Luigi Bersani

Le potenzialità tecniche ed economiche dell’efficienza negli usi dell’elettricità in Italia
Giuseppe OnufrioDirettore delle Campagne
GREENPEACE

L’innovazione ambientale come leva competitiva per l’impresa
Giancarlo Vincenzo CocciaDirettore Qualità e Ambiente – CONFINDUSTRIA

 

10.20

ENERGIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER LA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA PAESE
Dialogo con Luigi PaganettoPresidente
ENEA

 

10.40

PRESENTAZIONE DELLA RICERCA:
LA DIFFUSIONE E L’AFFERMAZIONE DELLE ENERGIE ALTERNATIVE

  • –   Diffusione della conoscenza e i canali di informazione sulle fonti rinnovabili e alternative
  • –   Quanto conta l’ambiente nella cultura familiare e nelle scelte elettorali
  • –   Gli interventi ritenuti più efficaci per migliorare la situazione ambientale
  • –   Gli investimenti delle imprese in campo ambientale per la riduzione dell’inquinamento, la riduzione dei consumi energetici e la certificazione ambientale
  • –   Il contributo delle agevolazioni pubbliche sugli investimenti delle imprese italiane in campo ambientale

Pierluigi AscaniDirettore
FORMAT Ricerche di Mercato

Federico FalcitelliRicercatore
ISTAT – Istituto Nazionale di Statistica

 

11.10

Pausa dei lavori e visita all’area espositiva

 

11.30

PROGETTI INNOVATIVI PER DIFFONDERE L’IMPIEGO DI ENERGIE A BASSO IMPATTO AMBIENTALE:
IL RUOLO DELLE AZIENDE PROTAGONISTE DEL SETTORE ENERGETICO

Evoluzione degli strumenti di incentivo alla produzione e al consumo di energia da fonti rinnovabili
Michele Governatori
Direttore Relazioni Istituzionali – EGL Italia

Il ruolo fondamentale dell’eolico per un futuro energetico sostenibile dell’Italia
Rainer KaranRappresentante – ANEV
Direttore Generale – VESTAS Italia

EDISON e l’energia pulita: le nuove opportunità per le Imprese e il Sistema Paese
Nicola De SanctisDirettore Fonti Rinnovabili – EDISON

Prospettive di sviluppo dell’eolico in Italia: l’esperienza dell’ENEL
Vittorio Vagliasindi – Responsabile Area Business Energie Rinnovabili
ENEL Divisione GEM

 

12.30

LE POLITICHE ENERGETICHE PER UN SISTEMA PAESE SOSTENIBILE:
LE SCELTE E GLI OBIETTIVI DEL GOVERNO

  • –   L’agenda ecologica del Governo
  • –   Le azioni concrete per promuovere la diffusione di fonti energetiche sicure, pulite e rinnovabili
  • –   Gli ambiti di intervento per agevolare l’adattamento climatico: industria, trasporti ed edifici
  • –   Le risorse finanziarie e gli incentivi per Imprese ed Enti Locali

Dialogo-intervista con
l’On. Alfonso Pecoraro Scanio
MINISTRO DELL’AMBIENTE

 

13.15

Sintesi e chiusura della sessione del mattino a cura del Coordinatore

 

Martedì 27 marzo 2007 – Sessione del pomeriggio

 

15.00

Apertura ed introduzione ai lavori del pomeriggio a cura del Coordinatore

 

15.10

FORME E FONTI DI FINANZIAMENTO PER LEIMPRESE A SUPPORTO DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

I finanziamenti Intesa Sanpaolo a sostegno degli investimenti nel settore energetico: Sanpaolo Energy e IntesaNova Energia
Carlo Buonfrate Direzione Imprese
INTESA SANPAOLO

 

 

15.30

UNA FINESTRA SUL FUTURO: LE NUOVE STRADE DELLA RICERCA ENERGETICA

 

Il progetto KiteGen: eolico di alta quota

Mario Milanese
Dipartimento di Automatica e Informatica
POLITECNICO DI TORINO

Il solare a concentrazione: le tecnologie made in Italy
Giorgio Palazzi
Direttore Cicli Energetici Innovativi
ENEA

Problematiche e prospettive dell’eolico in Italia
Simone TogniSegretario Generale
ANEV

Ricerca Scientifica, trasferimento tecnologico e opportunità
Claudia Bettiol – Assessorato all’Ambiente e Cooperazione tra Popoli – REGIONE LAZIO
Docente Fonti Rinnovabili di Energia
UNIVERSITÀ DI ROMA TOR VERGATA

 

16.30

LE SCELTE DI OGGI E L’AMBIENTE DI DOMANI: GLI SCENARI DEL PIANETA TERRA NEL 2030

Innovazione, qualità, territorio: competitività dell’economia e sostenibilità
Ermete Realacci Presidente
COMMISSIONE AMBIENTE, TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI
Presidente Onorario – LEGAMBIENTE

 

17.00

Dibattito

17.30

Sintesi e chiusura della sessione del pomeriggio a cura del Coordinatore

 

 

 

Mercoledì 28 marzo 2007 – Sessione del mattino

 

9.15

Registrazione dei partecipanti

9.45

Apertura ed introduzione ai lavori del mattino a cura del Coordinatore

 

 

LA RISPOSTA LOCALE A UN’EMERGENZA GLOBALE: RISPARMIO ENERGETICO, FONTI RINNOVABILI E CULTURA DELL’AMBIENTE

Le responsabilità di Enti Locali, Cittadini, Imprese e Istituzioni: modelli ed esperienze per l’Italia

 

10.00

LA DIMENSIONE TERRITORIALE DELLA SOSTENIBILITÀ: POLITICHE, REGOLE E STRUMENTI

L’adozione di nuovi regolamenti per l’edilizia sostenibile nei Comuni italiani
Claudio Martini* – Presidente
REGIONE TOSCANA

Gestire il rapporto tra città e traffico: nuovi approcci eco-sostenibili
Marco Sala – Direttore Vicario
CENTRO ABITA – Università di Firenze

Ricadute territoriali della produzione elettrica da fonte eolica
Fabrizio Tortora – Rappresentante – ANEV
Direttore Generale
GAMESA ENERGIA ITALIA

 

10.30

LE POLITICHE PER LE ENERGIE RINNOVABILI DELLA REGIONE LAZIO: STRATEGIE
E OPERATIVITÀ
Filiberto Zaratti
Assessore all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli – REGIONE LAZIO

 

10.45

PRESENTAZIONE DELLA RICERCA: CITTADINI, IMPRESE E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
La disponibilità a spendere di più e a modificare il proprio stile di vita per proteggere l’ambiente
L’importanza degli incentivi per la diffusione delle energie pulite
La propensione alla transizione verso mezzi e carburanti a basso impatto ambientale
Pierluigi AscaniDirettore
FORMAT Ricerche di Mercato

 

11.15

Pausa dei lavori e visita all’area espositiva

 

11.45

BIOARCHITETTURA ED EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI

Verso la sostenibilità urbanistica: il contributo della progettazione edilizia ecocompatibile
Angelo MingozziDocente Master di Architettura Ecosostenibile
UNIVERSITÀ DI BOLOGNA
Presidente – RICERCAEPROGETTO

Le potenzialità della bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici e dell’inquinamento
Roberto Ballarotto
Esperto in Progetti Europei

Dalla progettazione in un’ottica di efficienza alla certificazione energetica degli edifici: la strada verso la sostenibilità
Renato Cremonesi
Esperto di tematiche energetiche Amministratore
CREMONESI CONSULENZE

 

12.30

IL CONTRIBUTO DELL’AGRICOLTURA ALLA CREAZIONE DI COMBUSTIBILI E CARBURANTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE
Le linee di intervento del Governo per la produzione e gestione di energie alternative
Il primo contratto quadro sui carburanti: verso la costruzione di una filiera nazionale delle agroenergie
Le risorse finanziarie a supporto delle politiche energetiche
Dialogo-intervista con
l’On. Paolo De Castro
MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE

 

13.15

Sintesi e chiusura della sessione del mattino a cura del Coordinatore

 

Mercoledì 28 marzo 2007 – Sessione del pomeriggio

 

15.00

Apertura ed introduzione ai lavori del pomeriggio a cura del Coordinatore

 

15.15

NUOVI MOTORI E NUOVI VEICOLI PER TRASPORTI E MOBILITÀ SOSTENIBILE

Costi, benefici e tempi per l’introduzione di forme di trasporto sostenibile:
il ruolo di LEV e Low e Zero Emission Vehicles
Giovanni Roveregià Direttore Tecnico
ATAC ROMA

Soluzioni innovative per i veicoli: dall’auto ibrida all’auto ad idrogeno
Fabio Orecchini
Docente di Sistemi Energetici
UNIVERSITÀ LA SAPIENZA DI ROMA

Dal centro ricerca Ford di Aachen alla strada: il punto di vista Ford sulla Mobilità Sostenibile
Elena Cortesi
Direttore Comunicazioni e Relazioni Pubbliche – FORD

L’evoluzione dei motori verso la sostenibilità: stato dell’arte e prospettive della ricerca
Domenico Laforgia – Professore di Sistemi per l’Energia e l’Ambiente – UNIVERSITÀ DEL SALENTO

 

16.15

CARBURANTI VERDI E DI NUOVA GENERAZIONE: STATO DELL’ARTE E PROSPETTIVE

L’impegno dell’industria petrolifera per la mobilità sostenibile: carburanti tradizionali e biocarburanti
Franco Del MansoResponsabile Ufficio Problemi Ambientali e Tecnici
UNIONE PETROLIFERA

Il bioetanolo per un trasporto sostenibile: risultati concreti e prospettive del progetto BEST

Silvia Vivarelli – Coordinatrice Progetto
BEST per l’Italia

Project Manager – ETA Energie Rinnovabili

 

16.45

Dibattito

 

17.15

Sintesi e chiusura della sessione del pomeriggio a cura del Coordinatore

 

 

* E’ stato invitato a partecipare

 

Copyright © - Riproduzione riservata
ENERGETICA Ingegneri.info