Gestione rifiuti: come diventare esperto del settore? | Ingegneri.info

Gestione rifiuti: come diventare esperto del settore?

Si terrà a Padova il prossimo 4 novembre il master della Scuola di Formazione Ipsoa, rivolto a consulenti ambientali e professionisti che già lavorano o giovani che desiderino inserirsi nel settore della gestione dei rifiuti

Gestione_rifiuti_speciali
image_pdf

La gestione dei rifiuti è al centro della nuova proposta formativa della Scuola di Formazione Ipsoa con il Master Gestione Rifiuti, giunto alla sua IX edizione. Il master è rivolto a professionisti che si occupano di gestione rifiuti, ingegneri, consulenti ambientali, responsabili ambientali di aziende private e pubbliche, tecnici della prevenzione ambientale, laureati in Scienze e Tecnologie Ambientali, diplomati in lauree di carattere tecnico, avvocati e si svolgerà a Padova il prossimo 4 novembre.

L’iter formativo, sotto la direzione scientifica di Alessio Toneguzzo e Barbara Thomas (leggi l’intervista), è caratterizzato da un indirizzo prevalentemente tecnico-operativo. Verrà dedicata particolare attenzione allo studio di casi pratici che permetteranno ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie per operare e redigere documenti relativi alle diverse fasi della gestione dei rifiuti.

Il Master Gestione rifiuti si propone di aggiornare e formare professionisti che già lavorano o giovani che desiderino inserirsi nello specifico settore della gestione dei rifiuti. Durante il Master i partecipanti avranno modo di acquisire le conoscenze riguardanti tutti gli aspetti coinvolti nella gestione dei rifiuti. Ampio spazio verrà dedicato alla gestione di particolari tipologie di rifiuti.

Scarica la brochure con il programma completo del ‘Master Gestione Rifiuti’ a questo link.

Sedi e date del ‘Master Gestione Rifiuti’

  • Padova, dal 4 novembre 2016

Oltre alle dispense, disponibili on line, i partecipanti al ‘Master Gestione Rifiutidella Scuola di Formazione Ipsoa riceveranno l’e-book “Produttori di rifiuti e sistri – tracciabilità, regole, procedure prassi”Autore Carissimi Daniele (ed. Ipsoa, Gruppo Wolters Kluwer) e il volume “Manuale ambiente”Autori AA.VV (ed. Ipsoa, Gruppo Wolters Kluwer). Nel corso del Master verrà inoltre attivato a un abbonamento gratuito online per 3 mesi a partire dall’inizio del corso a:

  • Rivista Ambiente & sviluppo
  • Banca dati Tutto sicurezza e ambiente
  • Servizio online Sistema Sicurezza Ambiente

Copyright © - Riproduzione riservata
Gestione rifiuti: come diventare esperto del settore? Ingegneri.info