I prati armati contro la desertificazione e l'erosione dei suoli | Ingegneri.info

I prati armati contro la desertificazione e l’erosione dei suoli

wpid-1092_regione-umbria.jpg
image_pdf

I prati armati contro la desertificazione e l’erosione dei suoli

Si terrà giovedì 5 e venerdì 6 Febbraio 2009  la prima conferenza internazionale sui PRATI ARMATI presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia che, insieme alla Regione Umbria, ha concesso il proprio patrocinio. Il programma prevede la prima giornata – giovedì 5 febbraio 2009 – dedicata ai lavori della Conferenza  con sede presso l’Università degli Studi di Perugia, Facoltà di Ingegneria – Aula 1, Via G. Duranti, 93 – Perugia. La seconda giornata sarà dedicata alla visita ai cantieri realizzati in Umbria in varie condizioni morfologiche. Punto di incontro per la visita ai cantieri: Punto di manutenzione (PM) presso il casello di Orvieto (appena usciti sulla DX) Autostrada A1 MI-NA

CONFERENZA – Giovedì 5 Febbraio 2009 – MATTINO

08:00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
08:30 Apertura lavori e saluto delle Autorità
09:00 L. Montanarella, CE, JRC Ispra, Action Leader Soil – La proposta di Direttiva Quadro Europea sulla protezione del suolo
09:20 V. Pane, Ordinario di Geotecnica, Univ. Studi di Perugia
La protezione superficiale dei suoli come prevenzione dalla erosione e contributo alla manutenzione di frane stabilizzate
09:40 M. Cenci, Sez. Cave e Miniere, Servizio VI-DG Ambiente Reg. Umbria – Riambientamento di cave dismesse e la domanda di protezione dei suoli: esperienze in Umbria
10:00 COFFEE BREAK
10:30 C. Zarotti, Presidente PRATI ARMATI srl – I PRATI ARMATI® contro la desertificazione e l’erosione dei suoli
11:30 N. Era, Coordinatore PRATI ARMATI srl centro-sud Italia Applicazioni su vari litotipi
11:50 DISCUSSIONE E DIBATTITO
12:25 G. Calabresi, già Ordinario di Geotecnica presso l’Università di Roma “La Sapienza” –Considerazioni
12:45 RINFRESCO

WORKSHOP – Giovedì 5 Febbraio 2009 – POMERIGGIO
Protezione e rinaturalizzazione dei suoli esperienze a confronto

15:00 R. Picciafuoco, Coordinatore Piano del Parco del Conero Il metodo Me.V.I. applicato ad un possibile utilizzo dei PRATI ARMATI® nel Parco del Conero (AN)
15:15 Funzionari della Provincia di Biella e C. Alessio, Studio A&K Ingegneria Geotecnica (TO) – La frana di Oropa (BI)
15:30 M. Di Napoli, Autostrade per l’Italia spa – Blocco dell’erosione su scarpate autostradali: il cantiere di Fabro (TR)
15:45 P. Marfisi, Rappresentante Cavatori ARCA (TE) e A. Fanti, Progettista – Il blocco dell’erosione nella cava di argilla di Notaresco (TE)
16:00 COFFE BREAK
16:30 M. Battistelli e E. Riccardi, EcoGreen srl – Riambientazione dei fronti di cave di calce a Narni (TR)
16:45 R. Angeli, Regione Friuli Venezia Giulia – L’utilizzo dei PRATI ARMATI® nelle opere fluviali regionali
17:00 T. Onofri, GeaFaber srl – Forestazione protettiva e produttiva tramite Short e Medium Rotation Forestry
17:15 A. Agostinelli, Dir. Miniera Cementerie Barbetti spa Protezione di scarpate nella miniera “il cavaliere” in Gubbio
17:30 DISCUSSIONE e DIBATTITO
18:15 G. Calabresi, già Ordinario di Geotecnica presso l’Università di Roma “La Sapienza” – Conclusioni
MODERATORE: C. Cencetti, Docente di Geologia Applicata, Dip. di Ingegneria Civile e Ambientale, Università degli Studi di Perugia.

Gli interessati alla partecipazione sono pregati di confermare l’adesione entro il 2 febbraio 2009 inviando il modulo d’iscrizione via fax o mail alla segreteria organizzativa utilizzando i dati indicati.

clicca qui per scaricare il modulo

Copyright © - Riproduzione riservata
I prati armati contro la desertificazione e l’erosione dei suoli Ingegneri.info