Il ruolo delle centrali di committenza nel mercato degli appalti di servizi per i patrimoni pubblici | Ingegneri.info

Il ruolo delle centrali di committenza nel mercato degli appalti di servizi per i patrimoni pubblici

wpid-2543_itaca.jpg
image_pdf

Organizzato da Itaca (Istituto per l’innovazione e la trasparenza degli appalti), Agesi (Associazione imprese di facility management ed energia), Cns (Consorzio nazionale servizi), Fmi (Facility management Italia), il convegno dal titolo “Il ruolo delle centrali di committenza nel mercato degli appalti di servizi per i patrimoni pubblici. Tra esigenze e prospettive di razionalizzazione, trasparenza ed economicità” si svolge a Bologna, presso la Sala Auditorium Unipol, in Piazza della Costituzione 2, il prossimo 31 gennaio 2012 dalle ore 9.30 alle13.30.

Nell’ambito del mercato dei servizi, il Codice degli Appalti – recependo la Direttiva 2004/17/CE – ha codificato la figura e il ruolo delle centrali di committenza, definendole come soggetti istituzionali che acquistano servizi destinati alle Pubbliche amministrazioni o aggiudicano appalti pubblici di servizi o concludono accordi quadro di servizi destinati alle Pa.

Il processo di centralizzazione degli acquisti di servizi pubblici coinvolge ormai tutte le Regioni nel tentativo di perseguire finalità comuni in termini di riduzione della spesa, efficienza nella gestione di procedure complesse, standardizzazione dei servizi acquisiti e trasparenza nella gestione degli appalti. Nello specifico comparto di mercato dei servizi per i patrimoni pubblici (facility management), le centrali di committenza – pur operando con un’estrema differenziazione in termini di assetti strutturali e di modalità organizzative – possono rappresentare una leva strategica per migliorare e razionalizzare sia sotto il profilo quantitativo che qualitativo i complessi processi di approvvigionamento da parte delle Pa.

In questo quadro, e nel pieno di una crisi che colpisce tutti i comparti di mercato del Paese, il convegno intende fornire un’importante occasione di studio e di confronto operativo sul ruolo delle centrali di committenza, analizzando le esigenze e le prospettive ad esse sottese ed esplorandone gli aspetti tanto di complessità quanto di innovazione, in particolare attraverso la presentazione e l’analisi di una serie di significative esperienze settoriali, sviluppate direttamente sul campo a livello nazionale e locale.

Scarica il programma completo

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il ruolo delle centrali di committenza nel mercato degli appalti di servizi per i patrimoni pubblici Ingegneri.info