Klimahouse 2015, presentata la decima edizione | Ingegneri.info

Klimahouse 2015, presentata la decima edizione

E' stata presentata questa mattina a Milano la decima edizione di Klimahouse, la fiera internazionale per l'efficienza energetica e il risanamento in edilizia in programma a Fiera Bolzano dal 29 gennaio al 1° febbraio 2015

wpid-3728_IMG.jpg
image_pdf

E’ stata presentata questa mattina a Milano la decima edizione di Klimahouse, la fiera internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia organizzata in collaborazione con l’Agenzia CasaClima e in programma a Fiera Bolzano dal 29 gennaio al 1° febbraio 2015. A ‘raccontare’ l’imminente Klimahouse 2015 è stato Reinhold Marsoner, direttore di Fiera Bolzano, affiancato da due ospiti: l’ing. Norbert Klammsteiner dello studio Energytech, specializzato in concezione, progettazione, direzione lavori e conduzione di impianti energetici, e l’ing. Antonio D’Albo, direttore tecnico di Legno Legno, consorzio nazionale serramentisti.

Un appuntamento speciale quello di Klimahouse 2015: in un contesto generale che riserva sempre più attenzione alle tematiche della gestione energetica sostenibile degli edifici, l’evento altoatesino ha conquistato un posto di riferimento nell’agenza nazionale, coinvolgendo in modo sempre più capillare gli attori della filiera e raggiungendo l’importante traguardo delle dieci edizioni. Oltre alla tradizionale parte espositiva, il programma dell’edizione 2015 si annuncia particolarmente ricco di appuntamenti formativi: congressi, convegni, workshop, seminari, mostre e visite guidate rivolte a tecnici e privati.

Al centro dell’attenzione, il convegno internazionale organizzato da Fiera Bolzano in collaborazione con l’Agenzia CasaClima “Costruire con intelligenza“, che si svolge il 30 e il 31 gennaio 2015. Ospiti d’onore, tre nomi di spicco nell’ambito dell’architettura e dell’ingegneria internazionale. L’Architetto Mario Cucinella sarà protagonista dell’intervento dal titolo “Architettura sostenibile: un cambiamento rivoluzionario”, in programma il primo giorno del congresso alle ore 9.30. Secondo ospite eccellente del congresso internazionale di Klimahouse 2015 è l’architetto Chiara Tonelli, professore all’università Roma Tre, alla guida del team Rhome for DenCity, progetto vincitore del primo premio nella competizione Solar Decathlon Europe 2014.

La seconda giornata del congresso prevede invece la partecipazione del professor Dr. Wolfgang Feist, precursore internazionale della bio-edilizia e riconosciuto “padre della casa passiva”. Altro ospite del congresso, Andrea Viganò, un architetto partner dello studio Cino Zucchi Architetti, che ha progettato e realizzato negli anni molti edifici pubblici, residenziali e commerciali, una serie di progetti di spazi pubblici, progetti per il ridisegno di aree agricole, industriali e storiche e ha partecipato a numerosi concorsi liberi e a inviti nazionali e internazionali.

La due giorni di congresso “Costruire con intelligenza” offre altre testimonianze di primo piano sul fronte delle costruzioni energeticamente efficienti. Come quella dell’arch. Manuel Benedikter  su “Estetica e Comfort”; l’intervento del professor Andrea Gasparella incentrato sulle “Building performance: efficienza energetica e comfort termoigrometrico – verso una valutazione integrata delle prestazioni degli edifici”; il contributo dell’ingegnere Matteo Rondoni dell’Agenzia CasaClima è, invece, focalizzato su “Impiantistica CasaClima: Less is more!”. “Lisi – The House Una cooperazione riuscita tra scienza e economia” è, infine, il titolo dell’intervento del dr. Karin Stieldorf dell’Istituto Tecnico dell’Università di Vienna.

Da sinistra: Norbert Klammsteiner, Antonio D’Albo e Reinhold Marsoner

PER INFORMAZIONI SU PROGRAMMA E ISCRIZIONI, VISITARE IL SITO.

LEGGI LE INTERVISTE DI ARCHITETTO.INFO 

ULRICH SANTA E A MARTINA DEMATTIO DELL’AGENZIA CASACLIMA

Copyright © - Riproduzione riservata
Klimahouse 2015, presentata la decima edizione Ingegneri.info