L'acciaio a BAU 2009 Soluzioni in acciaio per le più svariate attività di costruzione | Ingegneri.info

L’acciaio a BAU 2009 Soluzioni in acciaio per le più svariate attività di costruzione

wpid-bau_small_09.jpg
image_pdf

L’acciaio a BAU 2009 – Soluzioni in acciaio
per le più svariate attività di costruzione

La Germania è il principale mercato edilizio in Europa. Il 25% della produzione di acciaio, circa 11 milioni di tonnellate, finisce in questo settore e, di questi, oltre due milioni di tonnellate sono destinati alle costruzioni in acciaio. Al salone BAU, in programma a Monaco di Baviera dal 12 al 17 gennaio 2009, le aziende che producono, commercializzano e lavorano l’acciaio dimostreranno come, con prodotti innovativi, sia possibile garantire la sostenibilità dei processi costruttivi e degli edifici. Con il motto “Green Thinking for Green Steel Buildings” verranno presentate soluzioni in acciaio per le più svariate attività di costruzione.

I visitatori di BAU 2009 scopriranno quali sono i prodotti di acciaio più adatti per determinate applicazioni visitando i padiglioni B3 e A2, dove saranno presenti le aziende di produzione e lavorazione dell’acciaio più importanti e le principali associazioni del settore.

Panoramica sull’impiego dell’acciaio
Un riferimento fondamentale per costruttori edili, architetti, ingegneri e artigiani nel padiglione B3 è il Centro di Informazione dell’Acciaio di Düsseldorf, dove consulenti esperti informeranno i visitatori sulla lavorazione e sull’impiego dell’acciaio in edilizia. Tema centrale della mostra saranno le opere di modernizzazione e ampliamento di edifici esistenti, che sono sempre strettamente legate alle condizioni della struttura. Ad esempio, quando si devono aggiungere nuovi piani, spesso i limiti di portata della costruzione esistente limitano le ambizioni del costruttore. Una soluzione è rappresentata dai sistemi di costruzione leggeri con profili sottili foggiati a freddo ed elementi per tetti e facciate in acciaio. Nei rifacimenti dei tetti la scelta cade sempre più spesso su embrici in lamiera d’acciaio sottile rivestita, che grazie al loro peso ridotto e alla loro portata elevata sono particolarmente adatti per realizzare tetti leggeri e slanciati. In queste applicazioni l’acciaio si contraddistingue come materiale ad alta sostenibilità. Infatti, la sua lunga durata e la riciclabilità al 100% senza deterioramento della qualità una volta smontato sono criteri ecologici fondamentali.

Lo stand di Stahl-Informations-Zentrum ospiterà un co-espositore competente come l’associazione delle costruzioni leggere in metallo (IFBS-Industrieverband für Bausysteme im Metallleichtbau e.V.), che fornirà informazioni sul corretto impiego di elementi piatti a sandwich, profili trapezoidali e scatolati, con particolare riferimento all’edilizia a efficienza energetica.

Acciaio inossidabile
Presso la collettiva realizzata da Informationsstelle Edelstahl Rostfrei e intitolata “Meglio con l’acciaio inox” (Pad. B3), un gruppo di oltre 20 aziende attive nel settore dell’acciaio inox presenterà nuovi materiali, finiture di superficie, profili e sistemi per edilizia. Per gli interventi di restauro e ammodernamento sono particolarmente richiesti fissaggi, armature, balaustre e corrimano in acciaio inossidabile, soprattutto per la costruzione di piscine. Grazie alla loro straordinaria durevolezza questi materiali offrono, non solo negli edifici vecchi ma anche nelle nuove costruzioni, soluzioni economiche e sostenibili per tetti e canali di scolo, facciate, finestre e porte, impiantistica e arredi d’interni, strutture interrate e di sostegno. Oltre a questa gamma di soluzioni presentate dai rispettivi fornitori, l’Informationsstelle Edelstahl Rostfrei offre consulenza neutrale per qualsiasi tipo di applicazione.

Sostenibilità degli edifici industriali e commerciali
Il centro di competenza e consulenza BAUEN MIT STAHL (Pad. A2) porrà l’accento sul tema della sostenibilità degli edifici industriali e commerciali. Questo settore, tradizionale sbocco delle costruzioni in acciaio, comprende circa il 60% del volume edificato al di fuori del settore residenziale. Gli esperti presenti in fiera illustreranno le modalità per la realizzazione di edifici sostenibili in questo comparto. Verranno presentate, ad esempio, nuove tipologie di padiglioni omologati che sono conformi agli standard qualitativi EnEV e facilitano la progettazione. BAU 2009 tratterà l’argomento con diverse presentazioni e con il forum specializzato “Edilizia industriale e commerciale – Costruire in maniera sostenibile con l’acciaio” (mercoledì, 14/01/2009, ICM Sala 4). Come membro della Società Tedesca per l’Edilizia Sostenibile (DGNB), BAUEN MIT STAHL dimostrerà come le costruzioni in acciaio permettano di rispettare i criteri di sostenibilità del marchio di qualità tedesco DGNB.

Alcuni produttori di acciaio hanno anticipato il loro programma di presentazioni e attività a BAU 2009. E’ il caso delle imprese del Gruppo ArcelorMittal (Pad. B3 e A2), ThyssenKrupp Steel (Pad. B3, Stand 109), Salzgitter AG (Pad. B3), Vallourec & Mannesmann Tubes (Pad. B3).  Negli stand di altre aziende di lavorazione dell’acciaio e delle leghe di acciaio, distribuite nei padiglioni B3 e A2, i visitatori potranno aggiornarsi sulle ultime novità di prodotto per le costruzioni di acciaio, sugli elementi da costruzione in acciaio nobilitato, sulle nuove geometrie dei profili realizzati anche con qualità di acciaio ultraresistenti e sui più recenti sistemi per costruzioni a basso costo.

Profilo di BAU 2009
BAU 2009 avrà luogo dal 12 al 17 gennaio presso il Centro Fieristico di Monaco di Baviera. Al salone sono attesi circa 1.800 espositori di una quarantina di Paesi e oltre 200.000 visitatori provenienti da circa 140 Paesi. Il Salone presenta architettura, sistemi e materiali per l’edilizia industriale, commerciale e abitativa, e per l’allestimento di interni. L’appuntamento a cadenza biennale riunisce i leader di mercato in un’esposizione unica nel suo genere, proponendosi quale principale evento dell’industria europea dell’edilizia. L’offerta merceologica è suddivisa per materiali edili, settori produttivi e tematici. Un ricco programma collaterale di mostre speciali e convegni integra la proposta commerciale degli espositori.

Per altre informazioni, consultare il sito www.bau-muenchen.com

Copyright © - Riproduzione riservata
L’acciaio a BAU 2009 Soluzioni in acciaio per le più svariate attività di costruzione Ingegneri.info