MCE 2016 al via: gli eventi da non perdere | Ingegneri.info

MCE 2016 al via: gli eventi da non perdere

Dal 15 al 18 marzo Fieramilano diventa l'epicentro dell'innovazione per la Global Comfort Technology. Questo grazie all'enorme calendario di eventi di MCE - Mostra Convegno Expocomfort 2016, alla 40esima edizione. La nostra guida

MCE_2016
image_pdf

È ormai tutto pronto per l’edizione numero 40 di MCE 2016 – Mostra Convegno Expocomfort. Come stiamo avendo modo di documentare nel dettaglio nel nostro Speciale MCE 2016, l’edizione del quarantennale dell’evento sarà una delle più innovative. Ribadendo la centralità del tema “Global Comfort Technology”, i curatori scientifici del programma hanno potuto irradiare le proposte toccando tutto ciò che oggi rappresenta lo stato dell’arte per la tecnologia. E non solo per quanto riguarda climatizzazione e riscaldamento, da sempre assi portanti dell’evento MCE 2016, ma investendo il concetto di “comfort” in senso più ampio, come confermano gli eventi dedicati agli edifici Nzeb, ai concetti di ‘autosufficienza energetica’, alla certificazione delle imprese ‘verdi’. Senza dimenticare il necessario focus sulle normative più recenti, dal Conto Termico all’obbligo di valvole termostatiche.

Dovendo fare una scelta in un programma tanto ricco, ecco di seguito la nostra ‘selezione’ delle cose indispensabili nel grande calendario di MCE 2016 (se siete interessati alle aziende e alle tecnologie che saranno presentate, visitate questo link).

Il calendario dei convegni

Sono quasi gli 40 incontri (formativi e di mercato) nel programma principale, escludendo cioè quelli previsti organizzati da aziende e associazioni nei singoli spazi espositivi. All’interno del calendario, spiccano le proposte delle associazioni di comparto: i rapporti annuali statistici di Assoclima (16 marzo alle 10.00), Assopompe (16 marzo alle 11.30), Aqua Italia sul consumo d’acqua del rubinetto (17 marzo alle 12.00), Avr su valvole e rubinetti (16 marzo alle 12.15). E poi l’evento Aicarr in cui verranno resi noti i primi effetti dei ‘super decreti‘ sull’efficienza energetica (17 marzo alle 10.30 e alle 13.30) e quello del Centro studi Galileo sulla nuova legislazione europea per i refrigeranti (18 marzo alle 9.30). L’inaugurazione è il 15 marzo 2016. Tutto il resto è qui.

Il Forum Sacert

Per la prima volta MCE 2016 ospita il Forum dell’Energia SACERT, l’evento formativo-informativo organizzato dall’associazione per la promozione dell’efficienza energetica nel settore edilizio. Un programma che mai come quest’anno appare di assoluta centralità per i professionisti della Certificazione energetica, viste le importanti recenti novità normative (dalla questione del progetto energetico degli edifici alla diagnosi energetica). E che, allo stesso tempo, si apre al tema degli Edifici a energia quasi zero (Nzeb), il futuro ormai prossimo dell’edilizia contemporanea.

head_MCE

Il calendario di seminari del Forum Sacert è organizzato in collaborazione con Wolters Kluwer Italia e Logical Soft. Tutti i convegni, gli approfondimenti e i seminari tecnici dedicati ai progettisti sono gratuiti e si svolgeranno presso lo stand di oltre 130 mq, collocato al Padiglione 1. E in più iscrivendosi ai seminari, si ha diritto a un biglietto sempre gratuito per la fiera. Tutto il programma è in download qui mentre il form per l’iscrizione è qui.

That’s Smart

That’s Smart 2016 è il percorso all’interno del programma di MCE 2016 dedicato alle tecnologie impiantistiche legate al mondo elettrico. È qui che si può realmente conoscere a quale stadio avanzato siamo giunti in tema di home & building automation, smart metering, energie rinnovabili elettriche ed electric mobility.

Per ingegneri e geometri iscritti ai relativi albi, sono previsti CFP. Il programma è qui.

Labgrade Sustainable Competition

Una novità del programma rivolta in particolare agli studenti, in lingua inglese. Si tratta di una gara progettuale che impegna 50 studenti master del miglior livello formativo, provenienti dalle più qualificate università internazionali, e accorpati in team, ciascuno con il proprio tutor. Il tema è la sostenibilità applicata nell’ambiente costruito. All’evento di venerdì 18 marzo 2016, la presentazione dei migliori progetti insieme a interventi di special guest, accademici ed esperti sul tema.

Saldamente

Un’intera area al Padiglione 9, dedicata alla formazione in saldatura dei professionisti del settore.

Chiunque può partecipare usufruendo di un’ora di lezione pratica e gratuita sui principali processi di brasatura e saldatura. Al partecipante verranno fornite le attrezzature, il materiale consumabile e tutti i dispositivi di protezione individuale necessari per effettuare le prove.

Come essere visitatori modello a MCE 2016

Mce Lab – l’osservatorio ‘braccio’ di MCE sul vivere sostenibile – diffonde una serie di buone pratiche sulla stessa visita in fiera: un modo intelligente per tradurre in pratica i contenuti sulla sostenibilità che guidano gli eventi.

Ecco il decalogo del visitatore sostenibile:

1. Utilizza i mezzi pubblici per raggiungere la Fiera e le navette messe a disposizione dall’evento;

2. Se proprio non puoi farne a meno, condividi il tuo mezzo privato con altre persone;

3. Scegli se possibile un hotel vicino alla Fiera, per un viaggio più breve e meno inquinante;

4. Porta con te una borsa o utilizza quelle riciclabili distribuite in Fiera per raccogliere il materiale che ti interessa;

5. Richiedi agli espositori materiali elettronici oppure link ai documenti digitali, al posto di quelli cartacei;

6. Riutilizza o ricicla tutti i materiali raccolti in manifestazione;

7. Mantieni l’ambiente pulito, evitando di gettare e abbandonare alcun rifiuto in loco. Se trovi i contenitori dei rifiuti stracolmi, segnalali al personale di Fiera;

8. Osserva la raccolta differenziata;

9. Se ti lavi le mani, limita al necessario l’utilizzo di acqua, sapone e carta;

10. E infine, l’esempio è il miglior insegnamento: sii sostenibile e altri impareranno da te a fare altrettanto!

Copyright © - Riproduzione riservata
MCE 2016 al via: gli eventi da non perdere Ingegneri.info