Officine Permanenti 2018: gentilezza è il tema della quarta edizione | Ingegneri.info

Officine Permanenti 2018: gentilezza è il tema della quarta edizione

Ingegneri in festa a Cagliari per l’evento Officine Permanenti, un luogo aperto di sovrapposizione di idee e linguaggi: ospite d'onore Amalia Ercoli Finzi

Il teatro civico a Cagliari, sede del festival (fonte foto sardegnasotterranea.org)
Il teatro civico a Cagliari, sede del festival (fonte foto sardegnasotterranea.org)
image_pdf

Il 19 e 20 Luglio presso il Teatro civico di Cagliari si terrà la quarta edizione dell’evento “Officine Permanenti” festival organizzato dall’associazione IC e patrocinato dall’Ordine degli Ingegneri di Cagliari.

Linguaggi, arte, idee, sperimentazioni, questi gli ingredienti base delle due giornate del festival. Una vera officina di smontaggio e del rimontaggio, della decostruzione e ricostruzione, della sperimentazione, dell’assemblaggio, della prototipazione di idee e relazioni spesso inesplorate, per ripensare mondi possibili con nuovi materiali e cercare l’utopia concreta della connessione civile. Linguaggi differenti che vanno dai writers alla danza e poesia di artisti emergenti ed affermati. Il programma che prevede tante sovrapposizioni tra associazioni, personaggi, artisti vedrà ampi spazi destinati alla musica.

Gli obiettivi dell’edizione 2018

Promuovere il confronto e la collaborazione tra le differenti anime della comunità quali associazioni, professionisti e cittadini per affrontare al meglio qualsiasi tipo di problema e di sfida è il tema di fondo di questa operazione portata avanti dagli ingegneri caagliaritani.

Un laboratorio che quest’anno ospiterà, come negli anni passati 2016 e 2017, speakers del mondo accademico, imprenditoriale e civile per raccontare esperienze ed idee attraverso momenti di convivialità e di confronto.  Nel 2016 l’hastag era stato #incoscienza ed il 2017 #passaggi: #gentilezza è il tema dell’edizione cagliaritana 2018, fil rouge tra arte, bellezza, paesaggio, lavoro, politica ed autonomia.

La gentilezza che abbraccia sentimenti descritti con parole diverse quali solidarietà, generosità, altruismo, benevolenza, umanità, compassione, pietà, empatia saranno le diverse tematiche trattati dagli speakers.

Incontri, laboratori, narrazioni, performance artistiche si alterneranno sul palco del teatro per affrontare da tanti punti di vista differenti ed imparare ed emozionarsi con la parola gentilezza, tema dell’evento.

Saranno presenti il presidente di IC ed ideatore del festival Gianni Massa ed il presidente dell’Ordine degli ingegneri di Cagliari Sandro Catta. Ospite d’onore del festival l’ingegnere Amalia Ercoli Finzi, accademica e consulente della NASA e dell’ASI, che nella giornata di venerdì terrà una lectio sulla gentilezza, che le ha consentito di raggiungere traguardi importanti nella vita e nella professione.

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Officine Permanenti 2018: gentilezza è il tema della quarta edizione Ingegneri.info