Riqualificazione integrata, nasce RE-EXpert | Ingegneri.info

Riqualificazione integrata, nasce RE-EXpert

Rivalorizzare gli immobili ottimizzando tempi e costi: il progetto di formazione di REbuilding network tiene conto delle nuove esigenze per la riqualificazione in edilizia.

Top view of architectural blueprints and blueprint rolls
image_pdf

Una nuova modalità esperienziale per affrontare, da professionisti a largo raggio, la riqualificazione degli edifici: è l’idea del programma RE-EXpert di REbuilding network, nato nel centro eventi Habitat Lab di Corsico a Milano e dedicato ai progettisti impegnati nella riqualificazione integrata del costruito. Un tema sempre più all’attenzione dei professionisti, in particolare in una città come Milano, dove si sperimentano modalità sempre nuove di rideterminazione degli spazi, pubblici e privati, come nel caso della riqualificazione nell’area della stazione Rogoredo.

Il corso promosso da REbuilding network, che alla sua primissima fase di start up ha visto l’adesione di una quindicina di partecipanti, è rivolto a studi professionali di progettazione i quali, al termine della formazione, saranno in grado di offrire proposte di valore per la riqualificazione integrata degli edifici, in linea con gli obiettivi di redditività dei clienti, grazie al metodo REbuilding network.

Vecchia Italia: come riqualificare il patrimonio immobiliare?

Il patrimonio immobiliare italiano è al secondo posto tra i più vecchi d’Europa e sono 18 milioni gli edifici da riqualificare, per un totale di 2 miliardi di metri quadri di possibile rivalorizzazione edilizia. Proprio per questa esigenza del mercato, che richiede, oggi molto più che in passato, la conoscenza di nuove performance in termini di statica, acustica e comfort e dei requisiti di efficienza energetica, nasce un’iniziativa con la quale le aziende aderenti alla rete REbuilding possono supportare i progettisti, in un’ottica di filiera integrata.

Il programma RE-EXpert , che prevede 11 incontri, si basa su un percorso di sviluppo che inizia con due moduli formativi: il primo, con la direzione scientifica di Habitech, è dedicato all’analisi progettuale, alla gestione del processo realizzativo nella sua completezza e al monitoraggio delle prestazioni. Il secondo modulo, invece, si concentra sulle modalità tramite le quali presentare le proprie proposte per valorizzare e concludere l’offerta, individuando le differenti tipologie di committenza e di necessità. La formazione all’interno di questo modulo è affidata a docenti universitari di psicologia e marketing.

Lo scopo del programma – dichiara Claudio Cont, Direttore Real Estate di REbuilding Network, – è quello di dare al professionista una visione sistemica, oltre alla possibilità di differenziarsi come regista e supervisore dell’intero processo di riqualificazione, proponendo non solo un progetto, ma un risultato garantito per i propri clienti”.

L’obiettivo del programma RE-EXpert

REbuilding network è la rete italiana di imprese a servizio della riqualificazione energetica e della valorizzazione degli edifici, prioritariamente dei settori residenziale, uffici e retail. Offre un pacchetto completo di soluzioni, tecnologie e consulenze – comprensivo di piani di finanziamento e certificazioni di efficienza e sostenibilità – grazie all’integrazione d’offerta delle aziende che la costituiscono: Atag, Habitech, Harley&Dikkinson Finance, iGuzzini Illuminazione, Saint-Gobain Italia e Schneider Electric.

Al termine della formazione, il progettista RE-EXpert di REbuilding Network dovrà possedere una visione omnicomprensiva e multidisciplinare del progetto fondata su principi di sostenibilità riconoscibili e coerenti in ogni sua fase e documento, applicati in particolare alle dimensioni:

  • ecologica, di salubrità degli ambienti interni;
  • sociale, orientata al coinvolgimento della comunità professionale interessata;
  • economica,  volta all’impiego razionale delle risorse;
  • biologica, mirata a ridurre l’impatto ambientale di materiali, fabbisogni energetici e consumi.

Infine, entrando a far parte della RE-Xpert Academy, il progettista RE-EXpert potrà unirsi a una community professionale della riqualificazione integrata e della valorizzazione dei patrimoni immobiliari, con cui poter operare in team e favorire la completa integrazione delle competenze.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Riqualificazione integrata, nasce RE-EXpert Ingegneri.info