Rischio campi elettromagnetici: lectio magistralis di Raffaele Guariniello a Vicenza | Ingegneri.info

Rischio campi elettromagnetici: lectio magistralis di Raffaele Guariniello a Vicenza

Le novità introdotte nel d. Lgs. 81/08, gli aspetti tecnici e giurisprudenza saranno i temi del convegno sul rischio campi elettromagnetici a Montecchio (VI) il 12 ottobre. Tra i protagonisti, anche Raffaele Guariniello

guariniello_1
image_pdf

Il 12 ottobre si svolgerà a Montecchio (VI) il convegno “Il rischio da campi elettromagnetici: tutte le novità introdotte nel D. Lgs. 81/08. Aspetti tecnici e Giurisprudenza”, con la finalità di approfondire tutti gli aspetti legislativi, normativi, sanitari e tecnici relativi alla valutazione del rischio da Campi Elettromagnetici (CEM).

Il convegno sarà occasione per illustrare le caratteristiche e le modalità di funzionamento degli strumenti necessari per effettuare le complesse misurazioni di Campi Elettromagnetici (CEM). Il 2 settembre 2016, infatti, è stato modificato il Capo IV del Titolo VIII del D. Lgs. 81/08, recependo la Direttiva Europea 2013/35/UE che individua i valori limite per l’esposizione ai Campi Elettromagnetici (CEM) per i lavoratori (leggi l’articolo qui).

Dopo anni di attesa, entra in vigore il Capo del D. Lgs. 81/08 che indica specifici e precisi criteri per la valutazione del rischio derivante da Campi Elettromagnetici in ambito lavorativo, con particolare riferimento alle radiazioni elettromagnetiche da 0 Hz a 300 GHz.

Sebbene la valutazione di tutti i rischi, quindi anche quelli derivanti dai campi elettromagnetici, dovesse essere già stata effettuata dal Datore di Lavoro secondo le indicazioni generali di cui all’art. 28, l’entrata in vigore del Capo IV del Titolo VIII obbliga a provvedere a tale valutazione in conformità ai precisi criteri indicati nel D. Lgs. 81/08, rispettando i nuovi limiti di esposizione ai campi elettromagnetici previsti per i lavoratori.

Relatori del programma della mattina saranno il Dott. Antonio Malvestuto, Presidente AIESiL (Associazione Imprese Esperte in Sicurezza sul Lavoro e Ambiente) e l’Ing. Pier Luigi Dalla Pozza, Direttore Vega Formazione. Il convegno proseguirà con le relazioni dell’Ing. Federico Maritan , Direttore Tecnico di Vega Engineering e dell’Ing. Cristian Masiero, Esperto sicurezza Vega Engineering.

Si terrà invece nel pomeriggio, dalle ore 14 alle 18 la lectio magistralis del Dott. Raffaele Guariniello, già Procuratore della Repubblica di Torino e autorità indiscussa per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro in Italia. La lectio magistralis avrà come tema i più recenti orientamenti giurisprudenziali sul tema del rischio da campi elettromagnetici e sarà seguita da un dibattito.

L’iscrizione al convegno “Il rischio da campi elettromagnetici” può avvenire scegliendo una di queste modalità:

– Partecipazione Abbonamento a “La mia Biblioteca” (una raccolta di oltre 150 e-libri sul tema “Ambiente e Sicurezza” consultabile interamente online del valore di listino di € 430,00) al costo di € 80,00.

  Partecipazione + Abbonamento annuale riviste online  ISL + ISL “i Corsi”  (valore di listino di € 304,00) + Abbonamento annuale al “Quotidiano Sistema Sicurezza Ambiente” (valore di listino di € 190,00) al costo di € 80,00. 

– Partecipazione + Libro “Il T.U. Sicurezza sul Lavoro commentato con la giurisprudenza” – Dott. Raffaele Guariniello (Ipsoa -Indicitalia – Settima Edizione 2015 – del valore di listino di € 70,00)  al costo di € 80,00.

La partecipazione prevede fra i crediti formativi l’attestato valido come Aggiornamento obbligatorio quinquennale per RSPP e ASPP.

Il programma dettagliato del Convegno è il seguente:

Mattina (09:30-13:00)

Ore 09:30 – Benvenuto e registrazione partecipanti

Saluti e Relazione Introduttiva:
Dott. Antonio Malvestuto – Presidente AIESiL (Associazione Imprese Esperte in Sicurezza sul Lavoro e Ambiente)
Ing. Pier Luigi Dalla Pozza  – Direttore Vega Formazione

Relazioni:

Ing. Federico Maritan – Direttore Tecnico di Vega Engineering
– Campi Elettromagnetici (CEM): le novità introdotte nel D.Lgs. 81/08 con il recepimento della Direttiva 2013/35/UE.

Ing. Cristian Masiero – Esperto sicurezza Vega Engineering
– Le metodiche di valutazione e misurazione del rischio da Campi Elettromagnetici (CEM) : principali criticità e modalità operative.
– Esempi di utilizzo di strumenti per la misurazione dei Campi Elettromagnetici.

Ore 12:45 – Dibattito

Pomeriggio (14:00-18:00)

Lectio Magistralis:
Dott. Raffaele Guariniello – Procura della Repubblica di Torino
– Rischio da Campi Elettromagnetici: i più recenti orientamenti giurisprudenziali sul tema.

Ore 17:45 – Dibattito

L’iscrizione online al convegno è obbligatoria, il numero dei posti è limitato e nel caso le adesioni superassero il numero massimo stabilito si farà riferimento all’ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni. Per maggiori informazioni sulla sede e le modalità d’iscrizione clicca qui.

Copyright © - Riproduzione riservata
Rischio campi elettromagnetici: lectio magistralis di Raffaele Guariniello a Vicenza Ingegneri.info