Validita' e difficolta' nella progettazione sismica | Ingegneri.info

Validita’ e difficolta’ nella progettazione sismica

wpid-2896_progettazionesismica.jpg
image_pdf

La progettazione sismica, se impostata in modo esclusivo sulla pedissequa applicazione delle Norme Tecniche, dei Decreti post-sisma, delle Linee Guida o sull’utilizzo dogmatico dei software di calcolo, può portare spesso a patologie e deficienze latenti (assenza effetti elementi secondari, mancata valutazione influenza collegamenti locali sulla risposta sismica globale, accettazione sistemi sismo-resistenti inadeguati, errata assegnazione fattore di struttura per sistemi non normati).

Partendo da questo presupposto, Inarsind Bergamo organizza un corso di aggiornamento il 16 e il 17 novembre 2012. Il relatore, traendo le conseguenze dall’esperienza diretta del terremoto del maggio 2012, introduce le difficoltà operative che si pongono in sede progettuale ed espone in modo critico una serie di valutazioni su norme, modellazione, analisi, procedure di calcolo, dettagli costruttivi.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni cliccate qui.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Validita’ e difficolta’ nella progettazione sismica Ingegneri.info