Locazioni: dal 1° febbraio 2014 arriva il modello F24 Elide | Ingegneri.info

Locazioni: dal 1° febbraio 2014 arriva il modello F24 Elide

wpid-20951_felide.jpg
image_pdf

Così come stabilito dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 3 gennaio scorso – Prot. 2014/554 – con decorrenza 1° febbraio 2014, i contribuenti potranno procedere al versamento dell’imposta di registro, dei tributi speciali e compensi, dell’imposta di bollo, delle sanzioni e gli interessi relativi alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili con il modello F24 “versamento con elementi identificativi” (c.d. F24 Elide).

I contribuenti non soggetti passivi Iva potranno presentare l’F24 Elide sia online – in forma diretta o tramite intermediari abilitati – sia presso gli istituti bancari, le Poste Italiane e gli agenti della riscossione, che lo renderanno disponibile. Il modello F24 Elide sarà comunque reperibile nella sezione Strumenti – Modelli del sito www.agenziaentrate.gov.it.

Invece, i soggetti passivi Iva dovranno necessariamente versare gli importi con l’F24 Elide esclusivamente online, direttamente o tramite intermediari abilitati.

Allo scopo di favorire i contribuenti ad un graduale passaggio alla nuova forma di versamento e per consentire agli intermediari di adeguare le proprie procedure amministrative ed informatiche, dal 1° febbraio al 31 dicembre 2014 potranno essere utilizzati alternativamente l’F23 o l’F24 Elide. Solo a partire dal 1° gennaio 2015 i versamenti dovranno essere eseguiti esclusivamente con il modello F24 Elide.

Si segnala, infine, che a breve l’Agenzia delle Entrate con apposita risoluzione ministeriale renderà noti i codici tributo da utilizzare al fine della compilazione del nuovo modello F24 Elide nonché le relative istruzioni al nuovo modello di pagamento.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Locazioni: dal 1° febbraio 2014 arriva il modello F24 Elide Ingegneri.info