Fotovoltaico: in Italia superati gli 800 mw di potenza incentivata con il conto energia | Ingegneri.info

Fotovoltaico: in Italia superati gli 800 mw di potenza incentivata con il conto energia

wpid-3975_photovoltaic.jpg
image_pdf

Roma, 18 gennaio 2009

Il Gestore dei Servizi Energetici – GSE Spa ha pubblicato sul proprio sito internet il Rapporto su Incentivazione degli impianti fotovoltaici. Il documento, redatto dal GSE come indicato dal DM 19 febbraio 2007, illustra i principali risultati ottenuti nel periodo settembre 2008 – agosto 2009, distinti nelle due fasi di operatività del meccanismo d’incentivazione: primo Conto Energia e nuovo Conto Energia.
La relazione contiene il rapporto sulle domande ricevute, sulla gestione commerciale e amministrativa e sulle verifiche ispettive effettuate. Il testo fornisce inoltre, per ciascuna regione e provincia autonoma l’energia prodotta e incentivata e l’indicazione dell’ubicazione degli impianti fotovoltaici in esercizio.
Nel corso del periodo di interesse della relazione, le attività hanno in prevalenza interessato la valutazione della documentazione di conclusione lavori e di entrata in esercizio relativa agli impianti ammessi all’incentivazione ai sensi del primo Conto Energia e delle richieste di concessione

 Il Gestore dei Servizi Energetici ha registrato una potenza fotovoltaica installata su tutto il territorio nazionale di circa 815 MW per oltre  60 mila impianti in esercizio.
Al 18 gennaio 2009 hanno comunicato al GSE l’entrata in esercizio:

  • 56.142 impianti relativi al nuovo Conto Energia, per una potenza  complessiva di 649 MW;
  • 5.731 impianti relativi al primo Conto Energia, per una potenza  complessiva di circa 164 MW.

Considerando le ulteriori comunicazioni che perverranno al GSE nelle prossime settimane relative agli impianti entrati in esercizio prima del 31 dicembre 2009, si  stima che la potenza fotovoltaica  cumulativa in esercizio in Italia a fine 2009 con il Conto Energia supererà i 900 MW. Il GSE prevede inoltre che il tetto di  potenza fotovoltaica dei 1.200 MW incentivabili dal decreto del 19 febbraio 2007 verrà raggiunto nel mese di luglio 2010.
Si ricorda che potranno essere ancora incentivati  gli impianti che entreranno in esercizio nei 14 mesi successivi alla data di raggiungimento di tale tetto. Per conoscere dettagli e informazioni su potenza, numerosità e ubicazione  geografica degli impianti, si rimanda all’applicazione ATLASOLE – consultabile dal  sito del GSE – che riporta i dati aggiornati mensilmente

  Scarica il rapporto Incentivazione degli impianti fotovoltaici 2008 – 2009

Copyright © - Riproduzione riservata
Fotovoltaico: in Italia superati gli 800 mw di potenza incentivata con il conto energia Ingegneri.info