Norme Tecniche UNI Aprile 2018 | Ingegneri.info

Norme Tecniche UNI Aprile 2018

image_pdf

13.040.30 – Atmosfere nell’ambiente di lavoro
UNI/TR 11707: Determinazione dell’esposizione dei lavoratori agli agenti chimici – Analisi di modelli di calcolo ai fini della valutazione del rischio occupazionale da agenti chimici

13.080.20 – Proprietà fisiche dei suoli
UNI EN ISO 17892-8:2018: Indagini e prove geotecniche – Prove di laboratorio sui terreni – Parte 8: Prova triassiale non consolidata non drenata

13.080.30 – Proprietà biologiche dei suoli
UNI EN ISO 18311:2018: Qualità del suolo – Metodo per dimostrare gli effetti di contaminanti del suolo sull’alimentazione degli organismi del suolo – Bait-Lamina test
UNI EN ISO 18187:2018: Qualità del suolo – Prova di contatto per campioni solidi utilizzando l’enzima deidrogenasi di Arthrobacter globiformis
UNI EN ISO 17601:2018: Qualità del suolo – Stima dell’abbondanza delle sequenze genetiche di alcune specie microbiche mediante PCR quantitativa su DNA estratto direttamente dal suolo

13.100 – Sicurezza sul lavoro. Igiene industriale
UNI EN ISO 21904-3: Salute e sicurezza nei processi di saldatura e affini – Requisiti, prove e marcatura delle apparecchiature per la filtrazione dell’aria – Parte 3: Determinazione dell’efficienza di captazione dei dispositivi torcia di saldatura aspirante

13.110 – Sicurezza del macchinario
EC 2-2018 UNI EN ISO 19085-2 – Errata corrige 2 del 24/04/2018 alla UNI EN ISO 19085-2:2017: Macchine per la lavorazione del legno – Sicurezza – Parte 2: Sezionatrici orizzontali per pannelli con barra di pressione

Leggi anche: Sicurezza delle attrezzature di lavoro: requisiti e normativa

13.160 – Vibrazioni ed urti in relazione agli esseri umani
UNI ISO/TR 18570: Vibrazioni meccaniche – Misurazione e valutazione dell’esposizione umana alla vibrazione trasmessa al sistema mano-braccio – Metodo supplementare per valutare il rischio di lesione vascolare

13.180 – Ergonomia
EC 1-2018 UNI EN ISO 10075-1 – Errata corrige 1 del 03/04/218 alla UNI EN ISO 10075-1:2018: Principi ergonomici relativi al carico di lavoro mentale – Parte 1: Principi e concetti generali, termini e definizioni

13.220.10 – Lotta contro l’incendio
UNI EN 1568-1: Mezzi di estinzione incendi – Liquidi schiumogeni concentrati – Parte 1: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati a media espansione per applicazione superficiale su liquidi immiscibili con acqua
UNI EN 1568-2: Mezzi di estinzione incendi – Liquidi schiumogeni concentrati – Parte 2: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati ad alta espansione per applicazione superficiale su liquidi immiscibili con acqua
UNI EN 1568-3: Mezzi di estinzione incendi – Liquidi schiumogeni concentrati – Parte 3: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati a bassa espansione per applicazione superficiale su liquidi immiscibili con acqua
UNI EN 1568-4: Mezzi di estinzione incendi – Liquidi schiumogeni concentrati – Parte 4: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati a bassa espansione per applicazione superficiale su liquidi miscibili con acqua

17.160 – Vibrazioni, scosse e misurazioni di vibrazioni
UNI ISO 10816-3: Vibrazioni meccaniche – Valutazione delle vibrazioni delle macchine mediante misurazioni sulle parti non rotanti – Parte 3: Macchine industriali con potenza nominale maggiore di 15 kW e velocità di rotazione nominale compresa tra 120 giri/min e 15 000 giri/min, quando misurate in opera
UNI ISO 10816-4: Vibrazioni meccaniche – Valutazione delle vibrazioni delle macchine mediante misurazioni sulle parti non rotanti – Parte 4: Gruppi con turbine a gas con cuscinetti a film-fluido

21.020 – Caratteristiche e progettazione delle macchine, apparecchiature, attrezzature
UNI ISO 10816-3: Vibrazioni meccaniche – Valutazione delle vibrazioni delle macchine mediante misurazioni sulle parti non rotanti – Parte 3: Macchine industriali con potenza nominale maggiore di 15 kW e velocità di rotazione nominale compresa tra 120 giri/min e 15 000 giri/min, quando misurate in opera

23.040.70 – Tubi e tubi raccordati flessibili
UNI EN ISO 10619-1: Tubi flessibili e tubi di gomma e di materia plastica – Misurazione della flessibilità e della rigidezza – Parte 1: Prove di curvatura a temperatura ambiente
UNI EN ISO 28017: Tubi flessibili e tubi flessibili raccordati di gomma, rinforzati con filo metallico o con rinforzo tessile, per applicazioni di dragaggio – Specifiche

53.020.20 – Gru
UNI EN 12999: Apparecchi di sollevamento – Gru caricatrici

53.100 – Macchine per movimento terra
UNI EN ISO 16001: Macchine movimento terra – Sistemi di rilevamento oggetti e aiuti alla visibilità – Requisiti di prestazione e prove

Leggi anche: Scavi e movimento terra: rischi in cantiere

67.250 – Materiali e articoli a contatto con gli alimenti
UNI EN ISO 8442-9: Materiali ed articoli in contatto con gli alimenti – Posateria e stoviglieria da tavola – Parte 9: Requisiti per i coltelli in ceramica

71.020 – Produzione nell’industria chimica
UNI ISO/TR 15916:2018: Considerazioni di base per la sicurezza dei sistemi a idrogeno

75.020 – Estrazione e processi di lavorazione del petrolio e del gas naturale
UNI EN ISO 19008:2018: Sistema di codifica dei costi di riferimento per impianti di produzione e lavorazione di petrolio e gas

75.100 – Lubrificanti, oli industriali e prodotti correlati
UNI EN ISO 20623:2018: Prodotti petroliferi e prodotti correlati – Determinazione delle caratteristiche antisaldanti ed antiusura dei lubrificanti – Metodo delle quattro sfere (condizioni europee)

77.060 – Corrosione dei metalli
UNI EN ISO 11130:2018: Corrosione di metalli e leghe – Prova di immersione alternata in soluzione salina

91.100.50 – Leganti. Materiali di tenuta
UNI EN 12691:2018: Membrane flessibili per impermeabilizzazione – Membrane bituminose, di materiale plastico e di gomma per impermeabilizzazione di coperture – Determinazione della resistenza all’urto
UNI EN 13361:2018: Geosintetici con funzione barriera – Caratteristiche richieste per l’impiego nella costruzione di bacini e di dighe
UNI EN 13362:2018: Geosintetici con funzione barriera – Caratteristiche richieste per l’impiego nella costruzione di canali
UNI EN 13491:2018: Geosintetici con funzione barriera – Caratteristiche richieste per l’impiego come barriere ai fluidi nella costruzione di gallerie e di strutture in sotterraneo associate
UNI EN 13492:2018: Geosintetici con funzione barriera – Caratteristiche richieste per l’impiego nella costruzione di discariche per smaltimento, di opere di trasferimento o di contenimento secondario di rifiuti liquidi
UNI EN 16993:2018: Geosintetici con funzione barriera – Caratteristiche richieste per l’impiego nella costruzione di lagunaggi, vasche di contenimento secondarie (sopra e sotto suolo) e altre opere di contenimento per prodotti chimici, acque contaminate e liquidi prodotti

91.120.20 – Acustica in edilizia. Isolamento acustico
UNI EN 16205:2018: Misurazione in laboratorio del rumore di calpestio su solai
EC 1-2018 UNI 11532-1:2018 – Errata corrige 1 del 03/04/2018 alla UNI 11532-1:2018: Caratteristiche acustiche interne di ambienti confinati – Metodi di progettazione e tecniche di valutazione – Parte 1: Requisiti generali

91.140.40 – Impianti di fornitura gas
UNI EN 12480:2018: Contatori di gas – Contatori di gas a rotoidi

91.140.90 – Ascensori. Scale mobili
UNI 10411-15: Modifiche a scale e marciapiedi mobili esistenti

91.220 – Attrezzature da costruzione
UNI EN 16719:2018: Piattaforme di trasporto

93.020 – Movimento terra, scavi, fondazioni di costruzioni, lavori sotterranei
UNI EN ISO 17892-8: Indagini e prove geotecniche – Prove di laboratorio sui terreni – Parte 8: Prova triassiale non consolidata non drenata

93.080.20 – Materiali da costruzione per strade
UNI EN 12274-1: Trattamenti superficiali con malte a freddo – Metodi di prova – Parte 1: Campionamento di miscele per trattamenti superficiali con malte a freddo
UNI EN 12274-2: Trattamenti superficiali con malte a freddo – Metodi di prova – Parte 2: Determinazione del contenuto di legante residuo, compresa la preparazione di campioni
UNI EN 12274-3: Trattamenti superficiali con malte a freddo – Metodi di prova – Parte 3: Consistenza
UNI EN 12274-5: Trattamenti superficiali con malte a freddo – Metodi di prova – Parte 5: Determinazione del contenuto minimo di legante e della resistenza all’usura
UNI EN 12274-6: Trattamenti superficiali con malte a freddo – Metodi di prova – Parte 6: Tasso di applicazione
UNI EN 15382: Geosintetici con funzione barriera – Caratteristiche richieste per l’impiego nelle infrastrutture di trasporto

Copyright © - Riproduzione riservata
Norme Tecniche UNI Aprile 2018 Ingegneri.info