Norme tecniche Uni febbraio 2018 | Ingegneri.info

Norme tecniche Uni febbraio 2018

Ecco le novità della normativa tecnica in tema di: sistemi di ventilazione e condizionamento dell'aria, impianti di riscaldamento centralizzato e acustica in edilizia

image_pdf

13.080.10 – Caratteristiche chimiche dei suoli
UNI EN ISO 11504:2018: Qualità del suolo – Valutazione dell’impatto di suolo contaminato da idrocarburi di petrolio

13.110 – Sicurezza del macchinario
UNI EN ISO 19085-3: Macchine per la lavorazione del legno – Requisiti di sicurezza – Parte 3: Foratrici e fresatrici a controllo numerico (NC)

13.160 – Vibrazioni ed urti in relazione agli esseri umani
UNI ISO 2631-2: Vibrazioni meccaniche e urti – Valutazione dell’esposizione dell’uomo alle vibrazioni trasmesse al corpo intero – Parte 2: Vibrazioni negli edifici (da 1 Hz a 80 Hz)
UNI ISO 2631-4: Vibrazioni meccaniche e urti – Valutazione dell’esposizione dell’uomo alle vibrazioni trasmesse al corpo intero – Parte 4: Linee guida per la valutazione degli effetti delle vibrazioni e del moto rotatorio sul comfort dei passeggeri e dell’equipaggio nei sistemi di trasporto a guida fissa

13.180 – Ergonomia
UNI EN ISO 9241-960: Ergonomia dell’interazione uomo-sistema – Parte 960: Quadro di riferimento e principi guida per le interazioni di tipo gestuali
UNI EN ISO 10075-1: Principi ergonomici relativi al carico di lavoro mentale – Parte 1: Termini generali e definizioni

13.340.10 – Indumenti di protezione
UNI EN ISO 13506-1: Indumenti di protezione contro il calore e le fiamme – Parte 1: Metodo di prova per capi di abbigliamento completi – Misurazione dell’energia trasferita utilizzando un manichino strumentato

17.140.20 – Rumore emesso da macchine ed apparecchiature
UNI EN 12102-1: Condizionatori d’aria, refrigeratori di liquido, pompe di calore, raffreddatori di processo e deumidificatori con compressori azionati elettricamente – Determinazione del livello di potenza sonora – Parte 1: Condizionatori d’aria, refrigeratori di liquido, pompe di calore per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti, deumidificatori e refrigeratori di processo

17.140.30 – Rumore emesso da mezzi di trasporto
UNI 11296: Acustica in edilizia – Posa in opera di serramenti e altri componenti di facciata – Criteri finalizzati all’ottimizzazione dell’isolamento acustico di facciata dal rumore esterno

23.020.30 – Recipienti a pressione, bombole per gas
UNI/TS 11325-3: Attrezzature a pressione – Messa in servizio e utilizzazione delle attrezzature e degli insiemi a pressione – Parte 3: Sorveglianza dei generatori di vapore e/o acqua surriscaldata

23.040.70 – Tubi e tubi raccordati flessili
UNI EN ISO 1825: Tubi flessibili e tubi flessibili raccordati di gomma per il rifornimento e lo scarico di carburante a terra di aeromobili – Specifiche

23.140 – Compressori e macchien pneumatiche
UNI EN 13771-2: Compressori e unità di condensazione per la refrigerazione – Verifica delle prestazioni e metodi di prova – Parte 2: Unità di condensazione

25.160.30 – Apparecchiature per saldatura
UNI EN ISO 15296: Apparecchiature per saldatura a gas – Vocabolario

65.060.50 – Apparecchiature per il raccolto
UNI EN ISO 4254-7:2018: Macchine agricole – Sicurezza – Parte 7: Mietitrebbiatrici, falcia-trincia-caricatrici di foraggio e raccoglitrici di cotone

65.080 – Fertilizzanti
UNI EN 13368-2:2018: Concimi – Determinazione di agenti chelanti nei concimi mediante cromatografia – Parte 2: Determinazione del ferro chelato da [o,o] EDDHA, [o,o] EDDHMA e HBED, o della quantità degli agenti chelanti, mediante cromatografia a coppia ionica
UNI EN 14069:2018: Sostanze di calcinazione – Nomenclatura, caratteristiche ed etichettatura

67.050 – Metodi generali di prova e analisi dei prodotti alimentari
UNI CEN/TS 17061: Prodotti alimentari – Linee guida per la taratura e la determinazione quantitativa dei residui di pesticidi e contaminanti organici mediante metodi cromatografici

75.080 – Prodotti petroliferi in generale
UNI EN ISO 4259-1:2018: Prodotti petroliferi e prodotti correlati – Precisione dei risultati e dei metodi di misurazione – Parte 1: Determinazione dei dati di precisione in relazione ai metodi di prova
UNI EN ISO 4259-2:2018: Prodotti petroliferi e prodotti correlati – Precisione dei risultati e dei metodi di misurazione – Parte 2: Interpretazione e applicazione dei dati di precisione in relazione ai metodi di prova

91.060.40 – Camini, cavedi, condotti
UNI 10845:2018: Impianti a gas per uso civile – Sistemi per l’evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi alimentati a gas – Criteri di verifica e risanamento

91.100.60 – Materiali per isolamento termico e acustico
UNI EN 13467:2018: Isolanti termici per gli impianti degli edifici e le installazioni industriali – Determinazione delle dimensioni, dell’ortogonalità e linearità dell’isolamento preformato di tubazioni

91.120.10 – Isolamento termico
UNI EN ISO 12569:2018: Prestazione termica degli edifici e dei materiali – Determinazione della portata d’aria specifica negli edifici – Metodo della diluizione del gas tracciante
UNI EN 16947-1:2018: Prestazione energetica degli edifici – Sistema di gestione degli edifici – Parte 1: Modulo M10-12

91.120.20 – Acustica in edilizia. Isolamento acustico
UNI 11296:2018: Acustica in edilizia – Posa in opera di serramenti e altri componenti di facciata – Criteri finalizzati all’ottimizzazione dell’isolamento acustico di facciata dal rumore esterno

Leggi anche: Progettazione acustica degli open space: consigli e regole d’oro

91.140.01 – Installazioni negli edifici in generale
UNI EN ISO 16484-5:2018: Automazione degli edifici e sistemi di controllo (BACS) – Parte 5: Protocollo di comunicazione dei dati

91.140.10 – Impianti di riscaldamento centralizzato
UNI EN 303-1:2018: Caldaie per riscaldamento – Parte 1: Caldaie con bruciatori ad aria soffiata – Terminologia, prescrizioni generali, prove e marcatura
UNI EN 304:2018: Caldaie per riscaldamento – Regole di prova per caldaie con bruciatori di olio combustibile a polverizzazione
UNI EN 15316-4-1:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia del sistema e delle efficienze del sistema – Parte 4-1: Sistemi di riscaldamento e di generazione di acqua calda sanitaria, sistemi di combustione (caldaie, biomasse), Modulo M3-8-1, M8-8-1
UNI EN 15316-4-2:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 4-2: Sistemi di generazione per il riscaldamento degli ambienti, pompe di calore Moduli M3-8-2, M8-8-2
UNI EN 15316-4-3:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 4-3: Sistemi di generazione, sistemi solari termici e fotovoltaici, Moduli M3-8-3, M8-8-3, M11-8-3
UNI EN 15316-4-4:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 4-4: Sistemi di generazione, sistemi di cogenerazione in situ, Moduli M8-3-4, M8-8-4, M8-11-4
UNI EN 15316-4-5:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 4-5: Teleriscaldamento e teleraffrescamento, Moduli M3-8-5, M4-8-5, M8-8-5, M11-8-5
UNI EN 15316-4-10:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo dei requisiti energetici del sistema e le efficienze del sistema – Parte 4-10: Sistemi di generazione ad energia eolica, Modulo M11-8-7
UNI EN 15316-1:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 1: Generalità ed espressione della prestazione energetica, Moduli M3-1, M3-4, M3-9, M8-1, M8-4
UNI EN 15316-2:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 2: Sistemi di emissione in ambiente (riscaldamento e raffrescamento), Moduli M3-5, M4-5
UNI EN 15316-3:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 3: Sistemi di distribuzione in ambiente (acqua calda sanitaria, riscaldamento e raffrescamento), Modulo M3-6, M4-6, M8-6
UNI EN 15316-5:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo di calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 5: Sistemi di accumulo per riscaldamento e acqua calda sanitaria (non raffrescamento), Moduli M3-7, M8-7

91.140.30 – Sistemi di ventilazione e condizionamento dell’aria
UNI EN 12102-1:2018: Condizionatori d’aria, refrigeratori di liquido, pompe di calore, raffreddatori di processo e deumidificatori con compressori azionati elettricamente – Determinazione del livello di potenza sonora – Parte 1: Condizionatori d’aria, refrigeratori di liquido, pompe di calore per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti, deumidificatori e refrigeratori di processo
UNI EN 15316-4-5:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 4-5: Teleriscaldamento e teleraffrescamento, Moduli M3-8-5, M4-8-5, M8-8-5, M11-8-5
UNI EN 15316-3:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 3: Sistemi di distribuzione in ambiente (acqua calda sanitaria, riscaldamento e raffrescamento), Modulo M3-6, M4-6, M8-6
UNI EN 15500-1:2018: Prestazione energetica degli edifici – Regolazione per le applicazioni riguardanti il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento dell’aria – Parte 1: Regolatori elettronici di singola zona – Moduli M3-5, M4-5, M5-5

91.140.65 – Apparecchiature per il riscaldamento dell’acqua
UNI EN 12831-3:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo di calcolo del carico termico di progetto – Parte 3: Carico termico dei sistemi di acqua calda sanitaria e caratterizzazione dei fabbisogni, Moduli M8-2, M8-3
UNI EN 15316-3:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo per il calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 3: Sistemi di distribuzione in ambiente (acqua calda sanitaria, riscaldamento e raffrescamento), Modulo M3-6, M4-6, M8-6
UNI EN 15316-5:2018: Prestazione energetica degli edifici – Metodo di calcolo delle richieste di energia e delle efficienze del sistema – Parte 5: Sistemi di accumulo per riscaldamento e acqua calda sanitaria (non raffrescamento), Moduli M3-7, M8-7

Copyright © - Riproduzione riservata
Norme tecniche Uni febbraio 2018 Ingegneri.info