L'incrocio stradale a diamante per ridurre gli incidenti | Ingegneri.info

L’incrocio stradale a diamante per ridurre gli incidenti

Si chiama Diverging Diamond Interchange il modello di incrocio a diamante studiato per le strade americane per ridurre la percentuale di incidenti sulle tratte altamente trafficate

© Florida DOT
© Florida DOT
image_pdf

La rete stradale negli Usa, pur rappresentando un immaginario universalmente familiare, è assai diversa da quella a cui si è abituati in Europa. E – nonostante i grandi mezzi di trasporto (come aerei, navi e treni) abbiano un’eco molto più vasta nei casi di catastrofi – è proprio su quelle strade che si verifica una percentuale ancora molto alta di incidenti, e soprattutto quotidiana.

Il Dipartimento dei Trasporti della Florida sta realizzando un tipo di incrocio a diamante (di quelli che smaltiscono il traffico tra un’arteria principale e una intersecante secondaria), che consente di facilitare la svolta sinistra senza… svoltare a sinistra!

Questo particolare incrocio a diamante si chiama Diverging Diamond Interchange, e consente di effettuare una delle manovre più pericolose, tra le principali cause di incidenti, deviando il traffico senza impedirne il flusso.

Ciascun senso di marcia (che in America può arrivare a contare fino a 6 corsie) si intreccia con il suo corrispettivo in un punto (regolato da appositi semafori) in modo da far confluire il traffico verso sinistra per poi dividere chi deve proseguire dritto da chi effettivamente deve svoltare, senza che venga effettuato il brusco movimento di cambio di direzione.

Incrocio Diamante_02

© Florida DOT

Per un piccolo tratto si procederà come contromano e la sensazione potrebbe risultare straniante, ma l’agio lasciato allo spazio per immettersi in questa sezione è tale che il disagio risulta davvero trascurabile.
Le intersezioni a diamante sono già parecchio diffuse negli Usa, dimostrandosi molto efficaci per la loro capacità di smaltimento del traffico. Quest’ultimo modello, in particolare, che sta riscuotendo molto successo e che vedrà una rapida espansione negli anni a venire, conta di ridurre drasticamente il numero di incidenti, soprattutto considerando anche l’apporto di importanti rivoluzioni come i sistemi di guida automatica, simili a quelli degli aeroplani, la cui diffusione non dovrebbe tardare.

Leggi anche: Come sarà il ponte olimpico di Pechino 2022 progettato da Arup e Penda

Copyright © - Riproduzione riservata
L’incrocio stradale a diamante per ridurre gli incidenti Ingegneri.info