Una gru ad altissima quota per la funivia dei record in Germania | Ingegneri.info

Una gru ad altissima quota per la funivia dei record in Germania

Entra nel vivo il cantiere della nuova funivia dello Zugspitze, il monte più alto della Germania. E come sempre, naturalmente, arriva una gru

Zugspitze © Carlo Pizzinini
Zugspitze © Carlo Pizzinini
image_pdf

Lavori da record in alta quota. Sulla Zugspitze, la montagna più alta della Germania con i suoi 2.962 metri, verrà installata una gru che servirà alla costruzione della nuova funivia. Questo nuovo impianto avrà alcune caratteristiche che lo renderanno unico sul piano ingegneristico, facendogli raggiungere tre record: il pilone d’acciaio più alto di una funivia aerea con un’altezza di 127 metri, la più grande differenza complessiva in altitudine con 1.945 metri di dislivello tra una sezione e l’altra e il più lungo intervallo con 3.207 metri.

A ‘portare’ la gru ad altissima quota è la Niederstätter, già coinvolta per i lavori della SkyWay, la funivia del Monte Bianco e parte attiva, tra le altre opere, sul cantiere del nuovo Centro Culturale di Atene progettato da Renzo Piano.
La nuova funivia porterà i visitatori dal lago Eibsee fino allo Zugspitze. La gru fornita, per la quale Niederstätter è stata coinvolta anche a livello di verifica dell’idoneità statica per il luogo di consegna, è la 71 EC-B Flat-Top Liebherr.

Leggi anche: Il restauro della storica funivia di Youla

Copyright © - Riproduzione riservata
Una gru ad altissima quota per la funivia dei record in Germania Ingegneri.info