Viadotto Palermo-Catania, arrivano 30 milioni per la bretella provvisoria | Ingegneri.info

Viadotto Palermo-Catania, arrivano 30 milioni per la bretella provvisoria

C'e' il via libera dal Consiglio dei Ministri allo stato d'emergenza per la situazione trasporti dopo il cedimento dei piloni del Viadotto Himera

wpid-26899_viadottohimera.jpg
image_pdf

Il Consiglio dei Ministri ha dato l’ok sulla dichiarazione di stato d’emergenza del sistema trasporti in Sicilia, a seguito del cedimento dei fenomeni che si sono verificati dal 16 febbraio al 10 aprile 2015 e in particolare del cedimento dei piloni del viadotto “Himera 1” dell’autostrada A 19 Catania-Palermo. 
L’ok permette anche il via libera a 30 milioni di euro che serviranno a ‘ricucire’ la Palermo-Catania con una una bretella di collegamento provvisoria. Insieme a queste risorse, arrivano anche oltre 27.4 milioni per il miglioramento della viabilità secondaria.
“Pronte le risorse per l’emergenza del viadotto – ha detto in un tweet il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio – Il governo ha mantenuto la parola”. 

LEGGI ANCHE: 


Copyright © - Riproduzione riservata
Viadotto Palermo-Catania, arrivano 30 milioni per la bretella provvisoria Ingegneri.info