Ingegneri, chi ha vinto il concorso Scintille del Cni? | Ingegneri.info

Ingegneri, chi ha vinto il concorso Scintille del Cni?

wpid-24760_wallhome.jpg
image_pdf

Quest’anno, in occasione del 59° Congresso nazionale degli Ordini degli ingegneri d’Italia, il Consiglio nazionale ha deciso di scommettere sulle idee innovative che interpretino il ruolo dell’ingegneria quale strumento di sovrapposizione trasversale tra differenti discipline.

Il Cni ha così lanciato “Scintille, un concorso rivolto agli ingegneri ai quali è stato chiesto di presentare un prodotto, un processo, un servizio o una soluzione nuovi o significativamente migliorati rispetto alle attuali caratteristiche o usi, e con applicazione in tutti i campi che concorrano al miglioramento della vita dell’uomo e dell’ambiente.

Hanno risposto alla ‘chiamata’ quasi 170 idee presentate da circa 500 partecipanti e la giuria – composta da Gianni Massa, Antonio Perdichizzi, Armando Di Nardo, Gaetano Fede e Nicola Pirina – ha scelto i tre vincitori. Al primo posto si è classificato il progetto Archimede di Umberto Barone e Amedeo Di Marco (Salerno), nuova idea sulla tecnologia abilitante per la stampa 3D;  secondo classificato è il progetto di una ruota scomponibile per sedie a rotelle di Niccolò Bellandi, Davide Fregonas, Mirco Fredducci e Cosimo Crocchini (Prato); terzo posto per Treat- Therapeutic robots in experimental autism treatments, progetto sulla robotica applicata alla cura dell’autismo nell’infanzia, di Pasqualina Ferrera e Daniele Lombardo (Agrigento).

Copyright © - Riproduzione riservata
Ingegneri, chi ha vinto il concorso Scintille del Cni? Ingegneri.info