Auto elettriche e auto ibride, estate da boom in Italia | Ingegneri.info

Auto elettriche e auto ibride, estate da boom in Italia

L’ultimo rapporto dell'Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri conferma a luglio 2018 i trend positivi per auto elettriche e auto ibride in Italia

auto elettrica in ricarica
image_pdf

I dati dell’ultimo rapporto dell’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri (Unrae) – rapporto calcolato sui numeri ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e relativi ai dati di vendita nel settore automobilistico in Italia – confermano il consolidamento della consapevolezza dei cittadini italiani riguardo al tema della mobilità sostenibile, con un netto aumento nelle vendite di auto elettriche e auto ibride, sia in termini assoluti che in quanto a incidenza relativa all’interno del mercato automobilistico.

Leggi anche: Eolico, solare, idrogeno, la tripla energia del catamarano Observer

Auto elettriche e auto ibride da record

Cifre da primato per le auto elettriche vendute a luglio 2018: +350% rispetto a luglio 2017; la quota di mercato delle vetture alimentate elettricamente sul totale è pari allo 0,4%, con 2.906 unità acquistate negli ultimi sette mesi (641 a luglio). Deciso pure il trend di crescita nelle vendite di auto ibride: +37% rispetto a luglio 2017 (7.900 le vetture vendute a luglio 2018) e quota di mercato ormai pari al 4,8% (superato il 5% complessivo tra elettriche e ibride; era il 4.4% lo scorso anno).

Toyota resta leader di mercato nel settore delle auto ibride, pur con una quota in calo (la casa automobilistica giapponese è passata dal 90% all’80% del giro d’affari complessivo in Italia). L’auto elettrica più venduta è invece la Nissan Leaf: 389 esemplari a luglio; oltre il 60% della quota complessiva di settore. E chissà se in futuro troverà mercato anche in Italia l’auto elettrica russa firmata Kalashnikov.

L’European Alternative Fuels Observatory quantifica in 3124 le colonnine di ricarica per auto elettriche presenti sul suolo italiano, con un aumento del 14% rispetto al 2017.  Il 20 giugno scorso è stato firmato l’Accordo di Programma tra Ministero delle Infrastrutture e Regioni per l’installazione di altre colonnine. Gli interventi assorbiranno in totale 72,2 milioni di euro e il Ministero delle Infrastrutture offrirà un cofinanziamento complessivo pari a 27,7 milioni di euro.

Leggi anche: American Solar Challenge, Unibo vince con l’auto solare Emilia 4

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Auto elettriche e auto ibride, estate da boom in Italia Ingegneri.info