Un contest europeo per futuri ingegneri? | Ingegneri.info

Un contest europeo per futuri ingegneri?

Fra tecnologia e bricolage, Nintendo Labo Creators Contest è il concorso a caccia di giovani creativi appassionati di videogames

© Nintendo
© Nintendo
image_pdf

Dai vine DIY agli ormai solidi canali YouTube di tutorial le community fai-da-te stanno raggiungendo una popolarità che pare inarrestabile, soprattutto considerando il pubblico dei millennials. Se si combina questa community con quella dei videogamer viene fuori una delle miscele più esplosive e creative degli ultimi anni.

In Europa è infatti già iniziata la ricerca delle migliori creazioni e personalizzazioni di Nintendo Labo, la nuova linea di esperienze interattive basate sulla creazione, sul gioco e sulla scoperta targata Nintendo, con il lancio del Nintendo Labo Creators Contest. Inventori provetti, spiriti creativi, futuri ingegneri: è a loro che si rivolge questo concorso.

A giudicare i Toy-Con, le creazioni di cartone presenti nei Kit Labo che prendono vita grazie alla console Nintendo, ci sarà una giuria d’eccezione che riunisce i maggiori esponenti della community del bricolage e del videogioco in Italia. Si tratta di: Barbara Gulienetti, guru della creatività che con il suo sito Come fare con Barbara è diventata un punto di riferimento per tutti gli aspiranti bricoleur; Rulof Maffei di Boglio, meglio noto come Rulof McGyver, che con il suo canale Rulof Fai Da Te ha dimostrato che nessuna creazione è impossibile; e Stefano Silvestri, direttore della testata videoludica Eurogamer.it, contributor del Corriere della Sera e content manager della Gazzetta dello Sport.

I partecipanti sono stati chiamati a sottoporre i loro progetti in tre diverse categorie:

  • Creazioni: sviluppare un’idea per un Toy-Con originale. Strumenti principali foglio di cartone e creatività.
  • Personalizzazioni: penne, vernice, adesivi, stencil per creare Toy-Con personalizzato!
  • Bambini: protagonisti di questa categoria sono i bambini fino a 12 anni, con l’aiuto dei genitori o i tutori legali.

Termine ultimo per la presentazione dei progetti sul sito Nintendo Labo è il 7 settembre. I vincitori di ciascuna delle tre categorie riceveranno in premio una console Nintendo Switch che sembra fatta di cartone. I finalisti riceveranno invece un paio di Joy-Con personalizzati con lo stesso design. Ulteriori dettagli sono presenti sul sito web Nintendo Labo, mentre il canale YouTube di Nintendo Labo ospiterà alcune delle creazioni preferite della comunità.

Copyright © - Riproduzione riservata
Un contest europeo per futuri ingegneri? Ingegneri.info