Il ponte più lungo mai realizzato con i Lego | Ingegneri.info

Il ponte più lungo mai realizzato con i Lego

Il Severn Bridge, che collega l’Inghilterra col Galles, si aggiunge alla lunga lista di repliche costruite con i mattoncini Lego, e stabilisce un altro record

Una parte del Severn Bridge presso la sede dell’Ice © Institution of Civil Engineers
Una parte del Severn Bridge presso la sede dell’Ice © Institution of Civil Engineers
image_pdf

I Lego, i mattoncini più famosi del mondo danno da sempre vita alle fantasie più sfrenate. Utilizzabili per costruire praticamente qualsiasi cosa (Legoland, il parco di divertimenti di Billund, dove c’è la storica sede dell’azienda, ne è la summa), hanno aggiunto spessore alla già consolidata fama da quando hanno replicato in miniatura importanti landmark (alcuni anche acquistabili, come Piazza San Marco o il Chrysler Building). E dopo vari record stabiliti “mattone dopo mattone” Lego ha presentato l’ultima grande realizzazione: il Severn Bridge, lungo ben 31 metri e alto 3.

A costruirlo ci hanno pensato gli inglesi dell’ICE (Institutions of Civil Engineers), che sono quindi entrati di diritto nel Guinness dei primati per quest’opera, il ponte più lungo mai realizzato con i Lego.

La straordinarietà dell’impresa oltre che nel risultato finale e nell’impatto visivo, davvero incredibili, sta nel fatto che la progettazione è stata portata avanti da professionisti abituati a “maneggiare” cemento e acciaio, non mattoncini di plastica. La sfida infatti si è dimostrata ben più ardua di quello che ci si aspettava, non essendo disponibili a priori calcoli di pesi e trazioni, lasciando quasi del tutto il posto al lato empirico, con modifiche in corso d’opera.
Il Severn Bridge è stato terminato il 5 settembre nella palestra della Weydon School nel Surrey, in cui la commissione del Guinness dei primati ha verificato i criteri di appartenenza e confermato il premio.

Clicca la gallery per vedere le immagini del Severn Bridge fatto con i Lego.

In seguito è stato smontato, spostato e ricostruito presso la sede dell’ICE, in George Street, nel quartiere di Westminster a Londra, dove compare come parte di una mostra che celebra alcuni dei più grandi ponti del mondo e gli ingegneri che li hanno costruiti.

“Il progetto Visionario del ponte realizzato dall’ICE mostra al pubblico in modo più immediato le realizzazioni monumentali di ingegneria civile”, dice Robin Sham dell’ICE in un comunicato stampa. “Spero che l’uso dei famosi mattoncini Lego per mostrare straordinarie opere ingegneristiche possa ispirare le generazioni future a considerare l’ingegneria come una carriera.”

Leggi anche: Hybrid Tower Mestre: gli ultimi piani montati come i Lego

Copyright © - Riproduzione riservata
Il ponte più lungo mai realizzato con i Lego Ingegneri.info