Padova: complesso industriale con certificazione Greenbuilding | Ingegneri.info

Padova: complesso industriale con certificazione Greenbuilding

wpid-4317_greenbuildings.jpg
image_pdf

Il nuovo complesso industriale Binario in Padova è stato riconosciuto Partner Greenbuilding dalla Commissione Europea, una certificazione che in Italia è stata attribuita solamente ad altri cinque progetti.

Quella che un tempo era un’area industriale che consumava molta energia oggi diventa un produttore della stessa in forma pulita. All’interno del complesso padovano, i fabbricati consumano il 30% in meno rispetto alle soluzioni standard e garantiscono un risparmio ai proprietari del 40% sui costi di riscaldamento e condizionamento. Il segreto di una tale efficienza è presto spiegato: gli ambienti di lavoro sono stati progettati a servizio dell’ambiente e conciliano le più moderne tecnologie nel campo delle fonti rinnovabili con le necessità degli utilizzatori finali.

La produzione energetica ha dei numeri di tutto rispetto: sono 7 i MW di energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico e dalla centrale in cogenerazione e 8 MW quelli della produzione di energia termica e frigorifera che fanno dell’impianto uno dei primi in Europa. Il beneficio ambientale è notevole: 1.200 m3 di gas combustibile risparmiati per ogni ora, 1.000 tonnellate di petrolio/anno non necessarie e 4.900 tonnellate di anidride carbonica/anno non emesse in aria. Solo per avere un paragone, quest’ultimo dato corrisponde all’incirca a 1.000 auto che percorrono 18.000 km/anno.

Queste performance hanno reso possibile ottenere la certificazione Greenbuilding, riconoscimento della Commissione Europea per le aziende del settore edilizio che dimostrano di aver ridotto il fabbisogno energetico di edifici non residenziali di almeno il 25% rispetto a quanto richiesto dalla normativa vigente.

Copyright © - Riproduzione riservata
Padova: complesso industriale con certificazione Greenbuilding Ingegneri.info