13A EDIZIONE DEL SEMINARIO: “Modellazione strutturale agli elementi finiti”. | Ingegneri.info

13A EDIZIONE DEL SEMINARIO: “Modellazione strutturale agli elementi finiti”.

image_pdf

 

13ma EDIZIONE DEL SEMINARIO: “Modellazione strutturale agli elementi finiti”
7A ediz. a Modena, 25-26 Novembre 2005

L’Ordine degli Ingegneri di Modena promuove la 7 A edizione a Modena, 13 A a livello nazionale, del Seminario sulla Modellazione strutturale agli elementi finiti. Le Normative moderne richiedono lo svolgimento di calcoli sempre più articolati per valutare la sicurezza delle costruzioni, come le analisi dinamiche per la progettazione antisismica delle strutture.
La necessità di velocizzare i tempi operativi porta inevitabilmente all’utilizzo di programmi su elaboratore.
Tra questi, quelli basati sul metodo degli elementi finiti, in virtù della loro flessibilità d’uso, hanno incontrato una maggiore diffusione.
Il rischio di un uso passivo di questi strumenti ha comportato che le nuove Normative Tecniche del settore siano orientate a richiedere, esplicitamente al Progettista, una relazione apposita in cui vengano riportati i controlli fatti per verificare l’affidabilità e l’accettabilità dei calcoli automatici svolti.
Occorre peraltro osservare che i ricercatori in materia hanno spesso privilegiato gli aspetti essenzialmente matematici dei metodi di calcolo, tralasciando molte volte le questioni applicative. Per cui, da un lato si è avuta una enorme mole di ricerche teoriche e, dall’altro, una mancanza di riferimenti operativi per gli utenti finali di softwares agli elementi finiti.

Finalità del Seminario è quella di privilegiare soprattutto gli aspetti applicativi.
In particolare, da un lato vengono illustrati tutta una serie di casi (anche con riferimento a strutture ricorrenti quali piastre, strutture intelaiate, pareti di taglio) dove, una impropria modellazione, può portare a degli errori nella stima delle tensioni o delle sollecitazioni, dall’altro si propone un insieme di criteri operativi e di controlli utili ad ottenere risultati affidabili dall’elaborazione automatica. Particolare attenzione verrà dedicata alla modellazione degli elementi strutturali all’interno del modello di una costruzione da sottoporre ad analisi sismico-dinamica.
Il Corso, accogliendo le richieste di vari Professionisti operanti nel settore, è stato formulato sia per chi ha poca dimestichezza con i programmi di calcolo automatico e sia per chi, avendo da tempo superato questa fase, ha la necessità di approfondire le questioni a livelli più elevati.

Questa edizione si svolgerà in due giornate (25 e 26 Novembre 2005) per un impegno complessivo di 18 ore di lezione.
Al termine del Corso verrà rilasciato il materiale didattico, costituito da un testo cartaceo di circa 250 pag. di elaborazione esclusiva del Relatore del Seminario: Dott. Ing. S. Palermo

 Clicca qui per scaricare il programma

 

Copyright © - Riproduzione riservata
13A EDIZIONE DEL SEMINARIO: “Modellazione strutturale agli elementi finiti”. Ingegneri.info