A Teramo l'Ordine degli Ingegneri di qualità  | Ingegneri.info

A Teramo l’Ordine degli Ingegneri di qualità 

image_pdf

A Teramo l’Ordine degli Ingegneri di qualità
L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Teramo per primo, in ambito nazionale, ha implementato un modello organizzativo conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000 per i sistemi di gestione della qualità

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Teramo ha conseguito, per primo in Italia, la certificazione UNI EN ISO 9001:2000 da Det Norske Veritas (DNV), ente internazionale leader nella certificazione di qualità. Tale riconoscimento arriva a conclusione delle procedure di verifica condotte da DNV, che hanno stabilito la conformità delle attività dell’Ordine ai requisiti della norma per i sistemi di gestione della qualità UNI EN ISO 9001:2000.

La conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2000 stabilita da DNV riguarda i seguenti campi applicativi:

  • Erogazione di servizi istituzionali agli iscritti: tenuta albo; servizi informativi; revisione parcelle; designazione terne di collaudo.
  • Progettazione ed erogazione di servizi di comunicazione integrata: organizzazione eventi; gestione sito web; pubbliche relazioni; ufficio stampa; servizi formativi di categoria.

Il riconoscimento è stato assegnato da Massimo Berlin, Disrict Manager Center-South Italy di DNV al presidente dell’Ordine, ing. Alfonso Marcozzi nel corso di una cerimonia svoltasi presso la Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo. Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, rappresentanze politiche di ambito regionale e provinciale, gli uffici tecnici degli enti pubblici del territorio, le organizzazioni imprenditoriali e di categoria, le rappresentanze dei consumatori, il presidente nazionale degli Ingegneri, ing. Sergio Polese.
Il Consiglio dell’Ordine, che ha assunto il ruolo di Direzione, ha individuato la propria politica per la qualità, sforzandosi di interpretare l’ottica degli iscritti, delle istituzioni, del mondo imprenditoriale e produttivo e di tutta collettività. La politica per la qualità funge da primario strumento di comunicazione della natura dell’Ordine, considerando fondamentale la trasparenza sia nei servizi erogati agli iscritti, sia nei servizi che hanno ricadute sulla collettività (revisione parcelle, nomina di commissioni per enti pubblici e non, vigilanza sui professionisti del settore, ecc.).
L’ente di certificazione ha esaminato, oltre ai servizi previsti istituzionalmente, anche i servizi che hanno una diretta influenza sull’immagine complessiva dell’Ordine, quali la comunicazione agli iscritti in materie di interesse e l’organizzazione di eventi pubblici di informazione ed aggiornamento professionale. Particolare enfasi è stata posta sulla comunicazione agli iscritti ed alla collettività con i media informatici e telematici disponibili. La conformità del Sistema di Gestione per la Qualità consentirà l’uso del marchio dell’ente di certificazione per la promozione, da parte dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Teramo, di una cultura della qualità presso i suoi iscritti e presso la collettività di riferimento, perseguendo uno degli obiettivi principali a sostegno di tutta l’iniziativa del Consiglio promotore.
Il Sistema di Gestione per la Qualità certificato costituirà, inoltre, il riferimento per la continuità della gestione secondo standard definiti anche al succedersi dei Consigli e dei relativi consiglieri delegati alla responsabilità dei processi. Nonostante le perplessità, che accompagnano normalmente la scelta di adottare un Sistema di Gestione per la Qualità, acuite dalla particolarità e dalla novità per un ordine professionale tecnico, l’attività svolta si è rivelata fruttuosa e supportata dall’ampio consenso complessivo delle persone coinvolte. La scelta della sistematica attenzione agli obiettivi condivisi accompagnata dalla flessibilità delle prassi introdotte ha prodotto una buona confidenza dei responsabili nel sistema di gestione, fornendo concrete prospettive di miglioramento delle sue prestazioni.
Nella fase di progettazione, documentazione e prima implementazione del Sistema di Gestione per la Qualità, il Consiglio dell’Ordine si è avvalso della consulenza del suo iscritto e membro della commissione Impianti, Sicurezza e Qualità, ing. Massimo Manara (Quality Engineering S.r.l.).

Copyright © - Riproduzione riservata
A Teramo l’Ordine degli Ingegneri di qualità  Ingegneri.info