Convegno: Rifiuti urbani indifferenziati gestione, campionamento, caratterizzazione chimico-fisica e casi applicativi | Ingegneri.info

Convegno: Rifiuti urbani indifferenziati gestione, campionamento, caratterizzazione chimico-fisica e casi applicativi

wpid-apat.jpg
image_pdf

RIFIUTI URBANI INDIFFERENZIATI
GESTIONE, CAMPIONAMENTO, CARATTERIZZAZIONE
CHIMICO-FISICA E CASI APPLICATIVI

Ischia, 12 – 14 Ottobre 2005
Hotel Continental Terme

Presentazione

Il progetto 3c-Rif persegue gli obiettivi e le finalità previste dall’art. 2 della Legge 93/01 che mette a disposizione dei fondi per:

  1. assicurare uno standard minimo omogeneo di controlli sull’ambiente e sul territorio di attività informative e tecniche di supporto all’attuazione delle normative nazionali e regionali;
  2. finanziare lo sviluppo delle agenzie regionali, secondo i progetti proposti dell’APAT volti ad organizzare come sistema integrato a rete la struttura della funzionalità delle agenzie regionali e provinciali;
  3. adeguare e qualificare la rete e la strumentazione dei laboratori per i controlli ambientali;
  4. realizzare il coordinamento del sistema informativo ambientale, ivi compresa la cartografia geologica e geotematica, con i sistemi informativi geologici per la realizzazione di carte del rischio idrogeologico.

In particolare, nell’ambito delle linee progettuali inerenti l’implementazione/omogeneizzazione/ messa a norma delle metodiche di base per la caratterizzazione dei rifiuti, con il presente progetto si punta a verificare le necessità e le carenze/eccellenze delle ARPA ricettrici. Sulla base delle informazioni così raccolte, delle normative vigenti e dell’esperienza maturata dalle Agenzie donatrici, si intende, quindi, realizzare delle linee guida per la strutturazione dei laboratori agenziali individuando, in particolare:

  • le principali metodiche di campionamento, preparazione ed analisi per la caratterizzazione chimico-fisica dei rifiuti,
  • la strumentazione di base minima di cui si deve dotare un laboratorio per la caratterizzazione chimico-fisica dei rifiuti.

La fase successiva del progetto prevede il trasferimento delle conoscenze al fine di completare il lavoro di definizione degli standard per la caratterizzazione dei rifiuti con la formazione e l’aggiornamento del personale.
In quest’ambito si è pensato di organizzare un convegno di ampio respiro che abbracci tutte le tematiche più di attualità nell’ambito dei rifiuti.
Nel fare ciò si sono coinvolte tutte le parti istituzionali e private del settore al fine di fornire ai partecipanti una panoramica completa delle problematiche esistenti e delle possibili soluzioni.

Informazioni

Quota di iscrizione

  • La quota di iscrizione è di € 120,00 per le amministrazioni pubbliche non partecipanti al progetto ARPA/APPA denominato
    “3c-RIF-caratterizzazione chimico-fisica dei rifiuti”.
  • La quota di iscrizione è di € 240,00 IVA inclusa per le aziende private e/o i professionisti.

L’iscrizione darà diritto alla frequenza, alla documentazione tecnica (in formato cartaceo e/o informatico).
Nell’iscrizione è compreso il costo del pranzo e dei cofee-break per le giornate di svolgimento della manifestazione.

Le iscrizioni si accettano se confermate da un fax, entro il 30 settembre 2005, con trasmissione della copia del pagamento, da effettuarsi mediante accredito nei seguenti modi:

  • Bonifico bancario
    CIN: N ABI: 06340 CAB: 12315 CC: 06700007080P
    FRIULCASSA SPA – Cassa di Risparmio Regionale Tesoreria ARPA di Udine
    Causale “Progetto 3cRIF – Convegno Ischia”
  • Versamento su C/C Postale
    Numero 10895498 intestato a A.R.P.A. F.V.G.
    Causale “Progetto 3cRIF – Convegno Ischia”

Rinuncia
In caso di eventuali rinunce non pervenute per iscritto entro 10 gg. dall’inizio del corso viene trattenuto il 50% della quota di partecipazione.

Sede del convegno
La sede della manifestazione è
Hotel Continental Terme di Ischia (Napoli)
Via M. Mazzella n.74
tel 0813336111 – fax 0813336276
email [email protected]
La sede è raggiungibile dal porto di Napoli (molo Beverello o Margellina) via aliscafo e dal porto di Ischia con bus o minibus per l’albergo.

Segreteria organizzativa
La segreteria organizzativa è presso il Settore Suolo:
dott.ssa Cristina Sgubin
ARPA Friuli Venezia Giulia
Piazza Collalto 15 – 33057 Palmanova (UD)
tel. 0432922685 – fax 0432922626
email [email protected]

Copyright © - Riproduzione riservata
Convegno: Rifiuti urbani indifferenziati gestione, campionamento, caratterizzazione chimico-fisica e casi applicativi Ingegneri.info