Corso di perfezionamento in Sistemi informativi e governo integrato del territorio | Ingegneri.info

Corso di perfezionamento in Sistemi informativi e governo integrato del territorio

image_pdf

I ciclo 2006/2007 del Corso di perfezionamento in
Sistemi informativi e governo integrato del territorio
Le basi dati territoriali, i modelli di trattamento dei dati territoriali, la formazione dei piani mediante sistemi informativi territoriali

La nuova legge lombarda per il governo del territorio (Lr. 11 marzo 2005, n. 12) prescrive, all’art. 3, che gli strumenti di pianificazione e programmazione territoriale a diverso livello e le corrispondenti analisi siano riferite a basi geografiche e cartografiche congruenti, per potersi tra loro confrontare e permettere approfondite elaborazioni a supporto della gestione del territorio, nonché per consentire le attività di valutazione ambientale disciplinate nell’art. 4.
Inoltre, l’«Atto di indirizzo e coordinamento tecnico per l’attuazione dell’art. 3» individua i modi di trattamento dell’informazione per lo sviluppo del sistema informativo territoriale (Sit) integrato a supporto della pianificazione.
Appare quindi necessario approfondire le regole e le tecniche mediante cui verrà progressivamente attuato il cosiddetto e-government del piano.
Di conseguenza, il corso è finalizzato a perfezionare le conoscenze dei neolaureati in architettura, ingegneria e urbanistica, nonché degli operatori pubblici e dei professionisti – che affrontano quotidianamente i temi della città, del territorio e dell’ambiente – rispetto al nodo dell’acquisizione, integrazione e gestione delle banche dati urbanistiche e ambientali; in tale ottica viene posta attenzione alle seguenti questioni:

  1. la natura e l’utilità del dato; il suo reperimento e la sua trasformazione; il conseguente ottenimento del complesso informativo funzionale alla costruzione e all’aggiornamento del Sit (Modulo didattico 1 – «Le basi dati territoriali»);
  2. i caratteri delle banche dati appropriate per il Sit; gli archivi topografici (che, progressivamente, sostituiranno la tradizionale cartografia numerica) e le principali funzionalità degli strumenti informatici per la creazione di Sit (Modulo didattico 2 – «I modelli di trattamento dei dati territoriali»);
  3. la formazione e gestione degli strumenti di piano mediante Sit; gli aspetti di costruzione concettuale e tecnica dei piani; la trasmissione e ricezione delle informazioni geografiche nei confronti degli organi amministrativi depositari dei dati (Modulo didattico 3 – «La formazione dei piani mediante sistemi informativi territoriali»).

Per informazioni:
dott.ssa Marina Bonaventura, [email protected], tel. 02.23995165, fax 02.23995435
prof. Pier Luigi Paolillo, [email protected]
prof. Franco Guzzetti, [email protected]

Scarica il programma completo – Adobe Acrobat Document 57Kb

Copyright © - Riproduzione riservata
Corso di perfezionamento in Sistemi informativi e governo integrato del territorio Ingegneri.info