Energia nucleare: si cercano oltre 2.000 ingegneri | Ingegneri.info

Energia nucleare: si cercano oltre 2.000 ingegneri

wpid-1508_centrale.jpg
image_pdf

La corsa al nucleare, energia già prodotta e utilizzata nel resto dell’Europa e in fase di sviluppo in Italia, ha portato le maggiori aziende internazionali a una caccia al personale che prevede l’inquadramento di oltre 2.000 ingegneri.

La ricerca parte dalle università, con le quali le aziende hanno attivato collaborazioni dirette. Si cerca in atenei come La Sapienza di Roma, Pisa, Palermo, i Politecnici di Milano e Torino. Qui vengono organizzati i cosiddetti «recruitment day», eventi che si svolgono in tutta Europa. Inoltre nel 2011 partirà un Master di II livello di specializzazione destinato ad almeno 20 ingegneri non nucleari (129 laureati in ingegneria nucleare nel 2009) e saranno attivate altre borse di studio destinate agli specializzandi.

L’Enel, presente in cinque Paesi (Spagna, Slovacchia, Francia, Romania e Russia), gestisce attualmente quattro reattori con una capacità produttiva totale di 5.680 MW e 4.000 dipendenti impegnati nel settore. In fase di realizzazione tre nuovi progetti in Europa: Mochovce III, IV e Flamanville III. Proprio per questo, se e nel 2006 la società italiana ha inserito 30 specialisti, il numero è salito oggi a 150 e conta di superare i 200 nel 2011.

Ma le ricerche coinvolgono anche ingegneri di età compresa tra i 30 e i 36 anni, soprattutto tra coloro disposti a viaggiare. Areva a livello globale assume circa 12.000 dipendenti l’anno, tra questi circa 3.000 ingegneri, dei quali 1.000 in Francia, paese d’origine. Anche Edf, Westinghouse Nuclear e Gdf Suez sono in fase di realizzazione di nuove centrali e quindi alla ricerca di personale specializzato. Gdf conta di inserire, entro il 2013, almeno un migliaio tra tecnici e ingegneri.

Le figure maggiormente richieste sono quelle specializzate in: termoidraulica, meccanica dei fluidi, controllo dei comandi meccanici, sicurezza, neutronica e ultimamente l’attenzione è puntata anche a figure di sesso femminile, per troppi anni trascurate dal settore.

Copyright © - Riproduzione riservata
Energia nucleare: si cercano oltre 2.000 ingegneri Ingegneri.info