Introduzione alla progettazione energeticamente consapevole degli edifici | Ingegneri.info

Introduzione alla progettazione energeticamente consapevole degli edifici

wpid-2692_.jpg
image_pdf

Nell’ambito del ciclo di attività formative “La formazione Ipsoa per il professionista tecnico”, organizzato da Wolters Kluwer Italia in collaborazione con Logical Soft e Nemeton Network, si svolgerà a Milano, presso la sede del Touring Club Italiano, in Corso Italia 10, il 2 e il 9 dicembre 2013, il corso di formazioneIntroduzione alla progettazione energeticamente consapevole degli edifici”.

Diversi sono i modi per affrontare un progetto attento ai temi della sostenibilità: da un lato confidare nella tecnologia, dall’altro sfruttare forme, soluzioni e materiali che abbiano effetti minimi sull’ambiente nelle fasi di produzione, utilizzo e dismissione. L’approccio sostenibile alla progettazione si pone come laboratorio di procedure per un intervento combinato sull’edilizia, offrendo un plus di preparazione rispetto agli schemi tradizionali, anche alla luce dei finanziamenti e delle defiscalizzazioni che il sistema pubblico locale nazionale è pronto a stanziare per questa scelta ambientale e socialmente utile.

Il corso, che si svolge in due giornate, si articola nel primo incontro “Clima e Architettura” e nel secondo “Definizione della domanda e sistemi bioclimatici”, con relative esercitazioni. I docenti sono: Davide Lo Bartolo, architetto e consulente energetico, si occupa da diversi anni del tema dell’efficienza energetica in ambito edilizio e partecipa ad attività presso il Laboratorio di Costruzione del dipartimento Dastu – Politecnico di Milano, per il corso di laurea in Architettura Ambientale; Alessandro Rogora, architetto, da oltre 25 anni opera come progettista edilizio, consulente energetico e illuminotecnico ed è professore associato in Tecnologia di Architettura presso il Politecnico di Milano.

Lo Bartolo e Rogora sono autori del volume “Costruire alternativo. Materiali e tecniche alternative per un’architettura sostenibile” che ha l’obiettivo di definire l’uso di tecniche e materiali non convenzionali in edilizia e contiene un breve inquadramento storico anche attraverso esempi, immagini e brevi note esplicative di questi interventi.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni al corso di formazione clicca qui.

Copyright © - Riproduzione riservata
Introduzione alla progettazione energeticamente consapevole degli edifici Ingegneri.info