Lauree ad honorem in Ingegneria a Giovanni Lombardi e Renato Caretta. | Ingegneri.info

Lauree ad honorem in Ingegneria a Giovanni Lombardi e Renato Caretta.

image_pdf


Lauree ad honorem in Ingegneria
a Giovanni Lombardi e Renato Caretta.
Il Politecnico di Milano sarà nuovamente teatro del massimo riconoscimento accademico a due protagonisti dell’industria e dell’ingegneria italiana.

Martedì 2 marzo 2004 alle 15 nell’aula S01 di Piazza Leonardo da Vinci 32 saranno conferite a Giovanni Lombardi e Renato Caretta le Lauree ad Honorem rispettivamente in Ingegneria Civile e Ingegneria Meccanica.

Nato a Lugano nel 1926, Giovanni Lombardi è attualmente uno dei massimi esperti nella realizzazione di dighe e opere sotterranee e idrauliche. Laureato in Ingegneria Civile nel 1948 al Politecnico federale di Zurigo, Lombardi consegue il Dottorato in Scienze Tecniche nel 1955 con la tesi Le dighe a volta sottili, tema che segna la sua brillante carriera.

Tra i grandi progetti che costellano la sua attività, da ricordare la progettazione e direzione dei lavori per le dighe di Contra, Kops e Huites oltre al riassetto di 10 dighe, tra cui Zeuzier, Kölnbrein e Flumendosa.

Di assoluto rilievo anche l’attività nell’ambito delle gallerie, tra cui il progetto e la direzione dei lavori della Galleria stradale S. Gottardo, della Galleria ferroviaria di Base del S. Gottardo, oltre che delle Gallerie di circonvallazione di Neuchâtel, Locarno, Lussemburgo e Hergiswil (Lucerna). Da non dimenticare i lavori per grandi caverne come quella del CERN, INFN Gran Sasso e varie centrali idroelettriche.

Dal 1989 Giovanni Lombardi è Presidente della Lombardi SA, Ingegneri Consulenti, Minusio Locarno (Svizzera).

 

Renato Caretta , nato nel 1935 a Morazzone (Va), acquisisce nel 1953 il titolo di studio di perito industriale.

Nel 1953 entra in Pirelli come disegnatore meccanico, dando avvio ad un’avventura professionale straordinaria. Dal 1953 al 1970 fa parte della Direzione Progettazione Macchinario, rivestendo poi la massima carica nella Direzione Tecnica Vettura fino al 1980.

Nel periodo fino al 1985, Caretta è ai vertici della Direzione Tecnica Veicoli Industriali, mentre dal 1985 al 1992 è a capo della Direzione Ingegneria Industriale.

Dal 1992 al 1997 è direttore della Direzione Tecnica di gruppo.

Nel 1999 Caretta crea il MIRS (Modular Integrated Robotized System), una minifabbrica completamente robotizzata, modulare, ad altissima flessibilità (fino al limite di un pneumatico per misura), collocabile strategicamente sul territorio a seconda delle esigenze del mercato di riferimento. Attualmente le fabbriche MIRS sono attive in Italia, Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti. Oggi Renato Caretta è Senior Vice President e direttore delle Ricerche Avanzate di Pirelli.

 

Questo il programma della cerimonia:

Dopo i saluti del Professor Giulio Ballio, Rettore del Politecnico di Milano, il Professor Giulio Maier terrà la Laudatio cui seguirà la Lectio di Giovanni Lombardi dal titolo La vita della diga .

A tenere la Laudatio per Renato Caretta sarà invece il Professor Federico Cheli, cui seguirà la Lectio del laureando sul tema Le tecnologie innovative nell’industria dello pneumatico .

Prima del conferimento delle Lauree ad honorem, saranno lette le Motivazioni dei Presidi delle Facoltà di Ingegneria civile e di Ingegneria industriale.

Copyright © - Riproduzione riservata
Lauree ad honorem in Ingegneria a Giovanni Lombardi e Renato Caretta. Ingegneri.info