Opportunità di lavoro: Rete ferroviaria italiana cerca ingegneri | Ingegneri.info

Opportunità di lavoro: Rete ferroviaria italiana cerca ingegneri

Ingegneri e personale in area Amministrazione e Contabilità sono i profili richiesti nella nuova campagna di recruiting targata RFI. Ecco i dettagli della proposta

train at the station
image_pdf

Nuova campagna di recruiting targata Rete ferroviaria italiana, alla ricerca di personale laureato ma anche con licenza superiore. Di sicuro occasioni di lavoro nuove da prendere in corsa per gli ingegneri e non solo, ai quali abbiamo già raccontato diverse opportunità di lavoro con contratti a tempo indeterminato in alcune multinazionali operative in Italia. Ecco nel dettaglio la proposta di RFI nelle sue varie ramificazioni, società leader italiana nella mobilità su rotaie con oltre 8mila treni movimentati al giorno, 830 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate – merci l’anno su un network ferroviario di oltre 16.700 chilometri.

Italcertifer S.p.A. a caccia di ingegneri

10 Certificatori Sottosistema Terra/Bordo da inserire presso l’Unità Organizzativa Controllo Comando e Segnalamento di Bordo/Prodotti di Italcertifer S.p.A. di Roma.

La selezione si concluderà il 25 aprile 2018.

I requisiti richiesti sono:

  • Diploma Tecnico e/o Laurea Magistrale (o Vecchio Ordinamento) in Ingegneria con capacità di teamworking, problem solving, capacità di analisi e pianificazione, capacità relazionali;
  • Esperienza di almeno 4 anni nel settore del segnalamento ferroviario;
  • Conoscenza di base dell’architettura legata ai sistemi di certificazione della sicurezza ferroviaria secondo la normativa italiana e europea;
  • Conoscenza della Normativa nazionale ed europea relativa al sottosistema Controllo Comando Segnalamento di bordo o di terra
  • Conoscenza delle Normative CENELEC e di metodologie di analisi del livello di sicurezza dei sistemi di sicurezza elettronici ferroviari;
  • Conoscenza delle Normative e delle metodologie di analisi per progettazione componenti elettronici ferroviari;
  • Conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio-superiore B2;
  • Ottima conoscenza degli applicativi Office.

La risorsa dovrà svolgere le seguenti attività:

  • Valutazione conformità alla normativa europea documentazione di progetto sottosistema Controllo Comado Segnalamento e componenti del segnalamento di bordo o di terra;
  • Valutazione conformità alla normativa CENELEC EN 50126, EN 50128 e EN50129 per Applicazioni Generiche e Specifiche e Prodotti generici del segnalamento;
  • Valutazione conformità alla normativa nazionale ed europee documentazione di progetto del sottosistema Controllo Comando Segnalamento del segnalamento di bordo o di terra.

Contratti Full Time in Trenitalia S.p.A.

Nella provincia di Bolzano è aperta fino al 29 aprile 2018 la selezione per neolaureato in area economico-giuridica, con contratto a tempo indeterminato, da inserire nell’area commerciale di Trenitalia S.p.A.

Il profilo richiesto dovrà possedere la capacità di analisi e gestione organica di dati complessi, predisposizione al lavoro in team e al coordinamento di piccoli gruppi di lavoro.

La risorsa sarà inserita nella struttura di direzione e si occuperà, accanto ad altre mansioni minori ed attività complementari, delle seguenti attività:

  • predispone capitolati di gara con supporto dei tecnici,
  • svolge gare e predispone contratti di acquisto di beni e servizi,
  • intrattiene i relativi rapporti,
  • aggiorna i relativi sistemi informativi,
  • cura le relative rendicontazioni e riepiloghi.

I requisiti richiesti sono:

  • Laurea Magistrale in discipline economico/giuridiche;
  • Attestato di conoscenza delle due lingue di cui al D.P.R 752/76;
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office e di Internet;
  • Preferibile conoscenza in materia di gestione appalti, contratti con la P.A. e normative di licenze per la vendita;
  • Preferibile conoscenza della lingua inglese a livello medio superiore B2.

Sempre in area economico-giuridica è aperta anche la selezione per un neolaureato in affiancamento al responsabile si occuperà delle seguenti attività:

  • coadiuvare il direttore nelle attività di gestione dei contratti di servizio, fungendo da tramite con i competenti organi provinciali, curandone gli aspetti normativi e contrattualistici e monitorandone gli indicatori ed individuando azioni di miglioramento;
  • coordinare la vendita diretta ed indiretta sia attraverso il coordinamento funzionale delle risorse addette allo sportello, che alla gestione dei diversi canali alternativi (PVT, Self service);
  • curare le attività legate alla programmazione orario e offerta commerciale fungendo da tramite con le strutture di produzione;
  • gestire le attività legate all’assistenza della clientela e ai reclami, riferendo direttamente al direttore.

Italcertifer S.p.A. alla ricerca di personale in area Amministrazione e Contabilità

In area Amministrazione e Contabilità è richiesta una risorsa specialistica da inserire presso la struttura Amministrazione, Bilancio e Personale di Italcertifer S.p.A. nella sede di Firenze. La risorsa è assegnata per lo svolgimento delle seguenti attività:

  • provvedere alla contabilizzazione di eventi di varia natura (gestione dei rapporti bancari, costi del personale, lavori in corso, aumenti di capitale…) e alla tenuta dei relativi libri contabili;
  • gestire amministrativamente il ciclo passivo e attivo, in particolare: gestione delle fatture attive e passive (ricevimento, scansione, conservazione), incluse le verifiche e registrazioni connesse (associazione con ordine ed entrate merci, ricerca fatture non definite, gestione anomalie, eventuali fideiussioni attive e passive, lettere di credito);
  • gestire il processo di liquidazione (gestione scadenzari, pianificazione pagamenti, etc), con registrazione dell’incasso e monitoraggio delle eventuali scadenze;
  • supportare il credit manager, fornendo informazioni utili ai fini di eventuali azioni di recupero del credito;
  • censire, monitorare e provvedere alla registrazione contabile e alla gestione amministrativa dei cespiti.

L’ultimo giorno per la presentazione delle candidature è il 25 aprile 2018.

La risorsa dovrà, possedere capacità di teamworking, problem solving, capacità di analisi e pianificazione, capacità relazionali.

Inoltre dovrà possedere:

  • Laurea Magistrale (o Vecchio Ordinamento) in Economia e/o assimilabili;
  • Esperienza di almeno 3 anni in ambito contabile/controllo di gestione;
  • Conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio-superiore B2;
  • Ottima conoscenza degli applicativi Office.

Opportunità di contratti a tempo indeterminato in Rfi S.p.A.

Tecnici di Igiene generale dell’ambiente e dei luoghi di lavoro da inserire all’interno di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. su diverse sedi quali Torino, Milano, Bari, Catania, Palermo. La scadenza per la presentazione della candidatura è prevista per il 26 aprile 2018

Le risorse si occuperanno di pianificare, programmare e svolgere le attività tecnico sanitarie per il monitoraggio dei luoghi di lavoro e degli ambienti destinati al pubblico attraverso misurazioni, prelievi, ispezioni con la compilazione di check list, redazione di relazioni dell’attività svolta e ogni altra attività di complemento.

Requisiti minimi richiesti per tale figura professionale sono:

  • Laurea triennale in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro.
  • Conoscenza degli aspetti normativi relativi al monitoraggio degli ambienti di lavoro e in particolare dell’igiene industriale in ambito ferroviario.
  • Conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio superiore B2.

Costituiscono requisiti preferenziali l’esperienza lavorativa nello svolgimento di attività di igiene industriale, il conseguimento di Master in ‘Igiene Industriale’ o in ‘Management in tecniche della prevenzione e sicurezza sul lavoro per le funzioni di coordinamento’. Completano il profilo capacità di pianificazione e organizzazione, autonomia esecutiva, flessibilità, problem solving, lavoro in team, disponibilità a trasferte su tutto il territorio nazionale, riservatezza.

Sulla pagina dedicata al recruiting di Ferrovie dello Stato ci sono numerosi approfondimenti, anche per tentare opportunità all’estero.

Perché ad esempio in Argentina il Gruppo Italferr, che è parte di RFI, realizzerà l’ammodernamento di alcune stazioni ferroviarie e dei relativi tracciati, a Buenos Aires.

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Opportunità di lavoro: Rete ferroviaria italiana cerca ingegneri Ingegneri.info