Riforma professioni: entro 15 giorni le osservazioni degli Ordini | Ingegneri.info

Riforma professioni: entro 15 giorni le osservazioni degli Ordini

wpid-1992_riforma.jpg
image_pdf

È stata un incontro molto partecipato quello che ha visto protagonisti i presidenti degli ordini professionali, convocati dal sottosegretario di stato del ministero della Giustizia, Maria Elisabetta Alberti Casellati, in occasione della prima riunione del Tavolo permanente per la riforma delle professioni, che si è svolta martedì scorso.

I rappresentanti degli ordini professionali hanno assunto l’impegno di predisporre, entro 15 giorni, le loro osservazioni operative sui principi contenuti nella manovra economica, analisi che verranno veicolate al ministero della Giustizia attraverso il coordinamento del Cup (Comitato unitario per le professioni). I presidenti degli Ordini professionali hanno manifestato una generale condivisione dei principi contenuti nell’articolo 3, comma 5, della Legge 148/2011. L’obiettivo comune è arrivare al più presto all’indicazione dello strumento legislativo più adatto per l’attuazione della riforma delle professioni.

Durante la riunione è stato inoltre ribadito l’impegno di tutte le parti a fare in modo di giungere a una riforma in tempi velocissimi, per attuare i principi della manovra, generalmente condivisi dalle professioni italiane.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Riforma professioni: entro 15 giorni le osservazioni degli Ordini Ingegneri.info