Riunione Plenaria Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni | Ingegneri.info

Riunione Plenaria Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni

wpid-ptic.jpg
image_pdf

Riunione Plenaria
Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni
Roma, 8 novembre 2007

La Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni rende nota la possibilità per tutti gli interessati, di partecipare alla Riunione Plenaria della PTIC, che si terrà l’8 novembre 2007, dalle ore  9.00 alle 14.00, presso la  
Sala CNR—Roma, Aula Marconi, Piazzale Aldo Moro, 7 – Roma.

La Commissione Europea identifica nel perseguimento di attività di ricerca e sviluppo tecnologico uno dei fattori fondamentali che contribuiranno negli anni ad aumentare la competitività Europea, a favorirne l’integrazione e lo sviluppo sostenibile. La Commissione Europea finanzia attività di ricerca ed innovazione tecnologica in diversi settori a grosso impatto industriale e considerati strategicamente importanti.
I finanziamenti sono gestiti all’interno dei programmi quadro (PQ) pluriennali.
Le Piattaforme Europee hanno lo scopo di presentare alla Commissione i temi di interesse industriale, purché supportati da una chiara “Visione” e da una solida Agenda attuativa, affinché Essa li recepisca all’interno dei suoi programmi di Ricerca e Sviluppo.
La Commissione richiede inoltre, sempre nell’ottica del miglior utilizzo dei fondi pubblici, che si abbia il necessario raccordo con le entità nazionali che a loro volta finanziano una serie di ricerche.

Tra le 34 Piattaforme Europee attive, quella dedicata al settore Costruzioni (European Construction Technology Platform – ECTP, www.ectp.org) si è particolarmente sviluppata. A partire dalla ECTP si stanno creando, su iniziativa dell’industria locale e con l’avallo dei rispettivi Governi, una serie di Piattaforme Nazionali, legate a quella Europea le quali hanno gli scopi di:
–  svolgere a livello nazionale verso Enti pubblici lo stesso ruolo coperto dalle Piattaforme Europee verso la Commissione;
–  portare a livello Europeo argomenti di rilievo nazionale, nell’ipotesi di poter fare sinergie con altri Paesi;
–  sostenere in sede Europea attraverso i propri Governi e Rappresentanti nazionali presso la EC ed il Parlamento, temi di interesse nazionale.

La Commissione Europea ed il Support Group della ECTP hanno quindi invitato Autostrade per l’Italia s.p.a. (Co-Leader dell’Area Reti di ECTP) e l’Università Politecnica delle Marche (Co-Leader dell’Area Materiali di ECTP), a farsi parte attiva nella promozione di una piattaforma Italiana, al fine di garantire, in questa prima fase, la congruità, continuità ed armonizzazione con quanto fatto a livello Europeo e nazionale in altri Paesi.
Il 26 maggio 2006 si è svolta la prima riunione informativa per gettare le basi della nascente Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni – PTIC, sito Web www.ptic.it; l’inaugurazione della PTIC si è quindi avuta a Roma il 31/10/2006.
A seguito di queste iniziative la PTIC ha cominciato a delineare la sua struttura e si sono costituiti dei gruppi di lavoro, o meglio Focus Areas (FA) che raggruppano attualmente circa 350 iscritti.

A conclusione del primo anno di vita, la Piattaforma Nazionale si riunisce per presentare al mondo delle Istituzioni e dell’Industria il lavoro svolto, che ha portato ad un’articolata proposta di definizione delle
priorità di ricerca nel settore delle Costruzioni e dei Beni Culturali per i prossimi anni. Si tratta quindi di un momento di confronto e discussione, mirato a creare una strategia condivisa per il nostro Paese nell’ambito dell’innovazione e ricerca a livello nazionale ed Europeo. Tale approccio consentirà di portare le più avanzate tecnologie in un settore tradizionale come quello delle Costruzioni.

PROGRAMMA
9.00-9.30 Registrazione dei Partecipanti

9.30-9.45 Benvenuto
Federico Rossi – Presidente CNR

9.45-10.00 La ricerca nel settore delle costruzioni
Valter Esposti – Direttore del Dipartimento Sistemi
di Produzione del CNR

10.00-10.15 Presentazione PTIC
Coordinamento PTIC

10.15-10.30 Gruppo Opinione del CNR
Marco Pacetti – Rettore Università Politecnica delle Marche

10.30-10.45 Intervento MUR
Mario Alì – Direttore Generale per le Strategie e lo Sviluppo dell’Internazionalizzazione della Ricerca Scientifica e Tecnologica

10.45-11.00 Intervento MiBAC
Antonia Pasqua Recchia – Direttore per l’innovazione tecnologica e la promozione

11.00-11.15 Intervento del Ministero per le Riforme e l’Innovazione nella Pubblica Amministrazione
Gaetano Manfredi – Consigliere del Ministro

11.15-11.30 Intervento del Ministero Ambiente
Bruno Agricola – Direttore Generale per la salvaguardia ambientale

11.30-12.00 Coffee-break

12.00-12.15 Intervento APRE
Ezio Andreta – Presidente APRE (tbc)

12.15-12.30 Intervento ANCE
Piero Torretta – Vicepresidente ANCE

12.30-12.45 Intervento FEDERLEGNO
Andrea Negri – Presidente FEDERLEGNO

12.45-13.00 Intervento ICIE
Pietro Andreotti – Presidente ICIE

13.00-13.30 Discussione

13.30-13.45 Conclusioni
Giorgio Squinzi, Amministratore Unico MAPEI

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI È INDISPENSABILE ISCRIVERSI ENTRO IL 05/11/2007, tramite mail a: [email protected]

Per altre informazioni, consultare il sito web: http://www.ptic.it

Scarica l’agenda

Copyright © - Riproduzione riservata
Riunione Plenaria Piattaforma Tecnologica Italiana delle Costruzioni Ingegneri.info