Studi di settore 2015, pronti i modelli da allegare a Unico | Ingegneri.info

Studi di settore 2015, pronti i modelli da allegare a Unico

L'Agenzia delle Entrate ha reso disponibili i modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell'applicazione degli studi di settore 2015

wpid-3160_studisettore.jpg
image_pdf

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibili in rete i 204 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore, da allegare a Unico 2015. 
I nuovi modelli dichiarativi degli studi tengono conto anche dei correttivi anticrisi previsti dal decreto ministeriale del 15 maggio scorso, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 21 maggio 2015. 
I modelli riguardano le attività economiche nel settore delle manifatture, dei servizi, delle attività professionali e del commercio e, nel dettaglio, interessano:
–> 51 studi per il settore delle manifatture 
–> 60 studi per il settore dei servizi
–> 24 studi per i professionisti
–>  69 studi per il settore del commercio
I contribuenti sono tenuti a trasmettere i modelli insieme alla dichiarazione Unico 2015. La trasmissione dei dati all’Agenzia può essere effettuata direttamente, tramite i servizi telematici Entratel o Fisconline, oppure avvalendosi degli incaricati, seguendo le specifiche che saranno indicate con un successivo Provvedimento. Gli incaricati alla trasmissione telematica, a loro volta, ultimato l’invio, comunicano al contribuente i dati relativi all’applicazione degli studi di settore, compresi quelli sul calcolo di congruità, coerenza e normalità economica, utilizzando i modelli o un prospetto, con tutti i dati trasmessi, conformi a quelli approvati al momento.
Scarica qui il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate.
Nei giorni scorsi l’Agenzia delle Entrate ha la versione beta di Gerico, il software utilizzato per la compilazione degli studi di settore, aggiornato ai correttivi “crisi”. Gerico permette a imprese e lavoratori autonomi possono determinare la congruità dei loro ricavi/compensi per presentare la dichiarazione dei redditi 2015, tenuto conto della normalità economica, della coerenza economica e dell’effetto dei correttivi “crisi”. Clicca per scaricare Gerico.

AGGIORNAMENTO: 

E’ stato pubblicato Gerico in versione definitiva. E’ disponibile qui

Copyright © - Riproduzione riservata
Studi di settore 2015, pronti i modelli da allegare a Unico Ingegneri.info