La consulenza di Arup per la ristrutturazione del Grande Auditorio di Lisbona | Ingegneri.info

La consulenza di Arup per la ristrutturazione del Grande Auditorio di Lisbona

wpid-21806_grandeauditoriolisbona.jpg
image_pdf

Costruito nel 1960, il ‘Grande Auditório‘ della Fundação Calouste Gulbenkian a Lisbona è stato oggi riaperto dopo un periodo di restauro durato circa otto mesi. Grazie a questo importante intervento, è stato trasformato in una delle più strutture della sua tipologia più moderne e avanzate sul piano tecnologico.

A giocare un ruolo determinante nel progetto, la società di ingegneria e progettazione Arup, coinvolta in fase di consulenza, per analizzare lo stato dei sistemi esistenti, meccanici, acustici e dei servizi, e fare raccomandazioni sulle ristrutturazioni da eseguire, nell’ottica degli usi futuri dell’auditorium. In particolare, grazie all’intervento eseguito, sono stati estesi il palco principale, quello laterale e le sale da prova per l’orchestra e il coro. Inoltre le aree di supporto tecnico sono state equipaggiate con nuove strutture e infrastrutture secondo le più recenti normative europee in tema di sicurezza, qualità ed efficienza dei luoghi di lavoro.

“Nonostante l’importante scala del progetto, i cambiamenti introdotti non sono così facilmente percettibili da parte del pubblico, e questo fa parte del fascino dell’operazione”, spiega Ian Knowles, Associate Director di Arup. “Abbiamo integrato alcune delle più avanzate tecnologie e pratiche di stage design in un monumento d’importanza nazionale arrecando il minimo disturbo possibile a ciò che lo circonda. Così adesso è più moderno, più tecnologico e allo stesso tempo mantiene la sua unica atmosfera”.

Copyright © - Riproduzione riservata
La consulenza di Arup per la ristrutturazione del Grande Auditorio di Lisbona Ingegneri.info