La facciata 'dis-velata' della Basilica di Collemaggio | Ingegneri.info

La facciata 'dis-velata' della Basilica di Collemaggio

wpid-4889_Home.jpg
image_pdf

La cerimonia si è svolta  alla presenza del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Gianni Letta, del Capo della Protezione Civile Guido Bertolaso e del Presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi. Hanno partecipato anche l’Arcivescovo dell’Aquila, Giuseppe Molinari e il vescovo ausiliario, Monsignor Giovanni D’Ercole.

La Basilica di Collemaggio, fondata nella seconda metà del XIII secolo, è stata gravemente danneggiata dal terremoto in Abruzzo. Una squadra di esperti – organizzata dalla struttura del Vice commissario delegato per la messa in sicurezza e il recupero dei beni artistici e culturali, Luciano Marchetti – si è dedicata agli interventi di messa in sicurezza dell’edificio e al recupero delle parti crollate e dei beni culturali e artistici.

L’intervento di restauro sulla facciata di Santa Maria di Collemaggio è iniziato nel 2007 su iniziativa della Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici per l’Abruzzo e – dopo il terremoto del 6 aprile –  è stato riavviato dal vice Commissario Luciano Marchetti.

La facciata è stata oggetto di una indagine termografica per verificare lo stato di conservazione delle pietre e delle malte, che si è proceduto poi a consolidare. Si è intervenuti anche sul rosone centrale che è stato smontato e poi rimontato sostituendo la vecchia struttura di sostegno con una più leggera in acciaio.

Per il recupero della Basilica è stata utilizzata la metodologia propria degli scavi archeologici. La scelta di questo metodo mira a recuperare al meglio gli elementi architettonici, gli arredi e le suppellettili sacre documentando, al contempo, la dinamica degli eventi. Attraverso l’analisi dettagliata dei reperti è infatti possibile comprendere cosa è accaduto durante il terremoto, come era stata costruita la Basilica e quindi anche il modo in cui potrà essere ricostruita.

Per il restauro completo di Collemaggio occorrono 16 milioni secondo la soprindentenza: 5,5 per la Basilica e 10,5 milioni per il complesso monumentale.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
La facciata 'dis-velata' della Basilica di Collemaggio Ingegneri.info