Ad Ambiente Lavoro 2014 Inail presenta i risultati di Insula | Ingegneri.info

Ad Ambiente Lavoro 2014 Inail presenta i risultati di Insula

wpid-796_scontoinail.jpg
image_pdf

I risultati del progetto dell’Inail che monitora la percezione della sicurezza in azienda sono stati presentati ad Ambiente Lavoro 2014

Ad Ambiente Lavoro 2014, in corso a Bologna Fiere, sono stati presentati i risultati del Progetto Insula dell’Inail, che monitora la percezione della sicurezza sul lavoro in azienda.

Negli ultimi 5 anni, secondo le rilevazioni Inail, gli infortuni in Italia sono diminuiti del 21% a fronte di un calo dell’occupazione del 2,7%: secondo l’Istituto, non è quindi solamente la crisi a rendere più positivo il quadro della sicurezza sul lavoro, ma anche l’aumento sensibile della cultura della prevenzione dei rischi.

Questo lo scenario delineato nel corso della giornata di apertura di Ambiente Lavoro 2014, il salone dedicato alla sicurezza e alla salute nei luoghi di lavoro, nella quale Inail, oltre a presentare i risultati del Progetto Insula, ha fatto il punto sulla normativa con il convegno “TU – Testo Unico per la Salute e Sicurezza sul Lavoro”, organizzato con Regione Emilia-Romagna e Coordinamento tecnico interregionale della prevenzione nei luoghi di lavoro, a sei anni dall’entrata in vigore del Testo Unico.

I lavoratori hanno dimostrato, secondo l’analisi del Progetto Insula condotto dall’Inail, una forte consapevolezza e conoscenza della normativa per la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro (D.lgs 81/08),ben l’87,7% dice di aver ricevuto informazione da parte dell’azienda per cui lavora e il 76,1% ha effettuato corsi di formazione. Inoltre, oltre la metà afferma che, negli ultimi cinque anni, l’attenzione e i livelli di sicurezza siano aumentati, tanto che solo il 13% degli intervistati boccia il proprio datore di lavoro ritenendolo inadempiente in materia di sicurezza.

Dai dati della ricerca Insula emerge inoltre come, di riflesso, sia elevato il numero di lavoratori che non percepisce alcun possibile rischio durante lo svolgimento del proprio lavoro: il 67,8% vede infatti la propria azienda come un luogo sicuro con scarsi pericoli per la propria sicurezza tanto che circa tre quarti del campione intervistato si ritiene poco o per nulla esposto a ricadute negative per la propria salute. Molto bassa anche la percezione di rischio infortuni durante l’attività lavorativa: il 76,3 % dei lavoratori sentiti ha infatti non si sente minimamente in pericolo.

La crescente consapevolezza della cultura della sicurezza in chiave informativa e preventiva è evidenziata anche dal fatto che quasi la totalità del campione conosce perfettamente i rischi presenti nella propria azienda ma, al tempo stesso, non ha paura di infortunarsi (82,7%) né di ammalarsi (81,4%) durante lo svolgimento della propria attività professionale. Anche i datori di lavoro hanno cominciato a cambiare le loro prospettive sul tema. Il 64% di loro infatti riferisce di aver personalmente partecipato, negli ultimi cinque anni, a eventi formativi/informativi sui temi della sicurezza sul lavoro mentre la metà ritiene che la formazione in aula con esercitazioni tecnico-pratiche sia il mezzo più efficace per far apprendere le giuste nozioni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ad Ambiente Lavoro 2014 Inail presenta i risultati di Insula Ingegneri.info