Ingegneri coordinatori della sicurezza in cantiere: le linee guida del Cni | Ingegneri.info

Ingegneri coordinatori della sicurezza in cantiere: le linee guida del Cni

Il gruppo di lavoro "Sicurezza" del Cni ha pubblicato un documento che contiene le linee guida per il coordinatore della sicurezza in fase esecutiva, il primo nel suo genere a livello nazionale

coordinatore_sicurezza
image_pdf

Il Consiglio nazionale degli ingegneri ha reso disponibile un documento che contiene le “Linee guida per lo svolgimento dell’incarico di coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione”. Elaborato dal Gruppo di Lavoro “Sicurezza” del Cni, coordinato dal consigliere Gaetano Fede, il documento nasce dalla specifica attività che lo stesso team ha sviluppato nell’ambito della sicurezza sui cantieri, e a seguito di un serrato confronto con numerosi interlocutori esperti della materia, dai responsabili degli organi di vigilanza di alcune ASL regionali, agli ingegneri esperti in sicurezza di numerosi Ordini territoriali, nonché Federazioni e Consulte regionali.

Il documento finale, approvato dal Consiglio Nazionale Ingegneri nella seduta del 07/10/2015, si pone come utile strumento per l’esercizio della funzione di coordinatore in fase di esecuzione, primo nel suo genere a diffusione nazionale. L’obiettivo della “linea guida” è di fornire all’ingegnere, ed eventualmente a tutti i professionisti della sicurezza che si occupano della gestione dei cantieri, un valido supporto nell’ambito dell’esercizio della propria funzione, nel pieno rispetto degli obblighi previsti dall’art.92 del D.Lgs.81/2008, ma anche in veste di ausilio finalizzato all’innalzamento della qualità della prestazione, nell’ottica di un ruolo di “alta vigilanza”, evidenziato con sempre maggiore frequenza dagli orientamenti più recenti della giurisprudenza.

Nella redazione della “linea guida”, oltre a prendere in considerazione le osservazioni e i contributi forniti dagli interlocutori nazionali, si è provveduto ad analizzare alcuni aspetti virtuosi delle normative di recepimento della direttiva “cantieri” da parte di altri importanti paesi dell’Unione Europea, al fine di un allineamento con il ruolo manageriale del Coordinatore per la Sicurezza a livello europeo.

Il documento è disponibile qui.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ingegneri coordinatori della sicurezza in cantiere: le linee guida del Cni Ingegneri.info