BIM, nuove NTC, Sismabonus, CIS, SISMI.CA e le nuove sfide per i progettisti | Ingegneri.info

BIM, nuove NTC, Sismabonus, CIS, SISMI.CA e le nuove sfide per i progettisti

BIM, nuove NTC, Sismabonus, CIS, SISMI.CA sono alcune delle novità del 2017. 2S.I. affianca i professionisti con PRO_SAP, software di calcolo strutturale, strumento indispensabile nella progettazione e aggiornato sulle novità normative

2si
2si
image_pdf

Il 2017 si preannuncia ricco di novità per i progettisti che si occupano di calcolo strutturale. Il software di calcolo, strumento indispensabile nella progettazione, deve essere aggiornato tempestivamente per far fronte alle nuove esigenze dei professionisti.

La revisione delle NTC, iniziata nel 2011, sembra finalmente completata: si attende la pubblicazione delle nuove norme tecniche e della loro circolare nel breve periodo. Dal momento della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale scatteranno i 30 giorni per l’effettiva entrata in vigore, dopodiché le nuove pratiche dovranno recepire le novità normative.

Parallelamente il Sismabonus previsto dalla legge di stabilità sarà collegato alla classificazione sismica degli edifici che riprenderà le classiche verifiche sugli edifici esistenti introducendo il PAM (Perdita Annuale Media) per la valutazione della classe di appartenenza di ciascun edificio.

Oltre alle normative a livello nazionale, anche realtà locali hanno introdotto novità, ad esempio la Regione Calabria ha modificato il sistema di consegna degli elaborati passando dal sistema SIERC al sistema SISMI.CA; il Comune di Milano ha introdotto l’obbligatorietà del CIS (Certificato di Idoneità Statica) per gli edifici del che hanno più di 50 anni.

Le nuove sfide sicuramente comporteranno un impegno da parte dei progettisti che dovranno aggiornare le loro competenze, ma rappresentano anche una opportunità di rilancio per un settore da alcuni anni stagnante.

Gli strumenti software, ausilio fondamentale per la realizzazione delle verifiche strutturali, dovranno essere aggiornati tempestivamente per far fronte alle nuove esigenze dei professionisti.

PRO_SAP, software di calcolo strutturale leader in Italia, è pronto a raccogliere le sfide e ad affiancare i progettisti in questo 2017 ricco di novità. 2S.I. è da sempre attenta alle esigenze dei progettisti e pronta a recepire le novità normative introdotte negli anni.

PRO_SAP è già pronto per il BIM, il modulo base consente di importare, esportare ed aggiornare i file di interscambio in formato IFC.

Le versioni dimostrative di PRO_SAP, utilizzabili anche per scopi professionali, producono relazioni di calcolo e disegni esecutivi e consentono di utilizzare il software nella sua completezza. In particolare la versione e-TIME si può utilizzare liberamente il sabato, la domenica e dalle 20 alle 8 tutti gli altri giorni e comprende tutti i moduli di PRO_SAP. Grazie alle versioni dimostrative i progettisti possono valutare ed utilizzare il software senza doverlo comprare “a scatola chiusa” o studiando solo le descrizioni commerciali del programma.

immagine_2

A cura dell’ Ing. Gennj Venturini

Fonte 2S.I. Software e Servizi per l’Ingegneria 

 

Copyright © - Riproduzione riservata
BIM, nuove NTC, Sismabonus, CIS, SISMI.CA e le nuove sfide per i progettisti Ingegneri.info