Calcestruzzi e impermeabilizzanti Mapei per l’ampliamento del Canale di Panama | Ingegneri.info

Calcestruzzi e impermeabilizzanti Mapei per l’ampliamento del Canale di Panama

Gli additivi per calcestruzzi e prodotti impermeabilizzanti, nonché la consulenza altamente qualificata di Mapei hanno contribuito al raddoppio della grandiosa infrastruttura inaugurata lo scorso 26 giugno

Canale_Panama_Mapei
image_pdf

Domenica 26 giugno 2016 è stato inaugurato il raddoppio del Canale di Panama, tra le più importanti opere infrastrutturali degli ultimi anni che consentirà di incrementare la capacità della via d’acqua che attraversa il Paese.

Nuovo Canale di Panama: e’ un successo (italiano) lo stress test dell’Atlantico

Al nuovo percorso, che ha visto la realizzazione di due chiuse a salto triplo, una sull’Oceano Atlantico e l’altra sull’Oceano Pacifico, e i relativi canali di accesso, ha lavorato un consorzio internazionale guidato dall’impresa italiana Salini-Impregilo che comprende gli spagnoli della Sacyr, i belgi di Jean de Nul e la panamense Constructora Urbana.

Mapei ha contribuito attraverso la consulenza di personale altamente qualificato e la fornitura di additivi di ultima generazione, malte impermeabilizzanti e prodotti speciali per le strutture e l’impermeabilizzazione dei bacini.

I prodotti che sono stati forniti sono:

Dynamon XP2, Dynamon XP2 Evolution 1, Mapegrout T-60, Mapegrout Colabile, Mapefinish, Planicrete, Epojet LV, Eporip, Mapecure SRA, Mapefill, Mapepur Fire Foam M, Mapeflex PU 50 SL, Mapefoam, Mapefront Raspat, Kerabond, Ultraflex 1, Kerapoxy, Keracolor U, Planicrete W, Mapeplast PT1, Idrocrete DM and Mapeplast N10.

In particolar modo Mapei ha fornito additivi di ultima generazione per la fabbricazione di circa 5.500.000 m3 di calcestruzzo massivo e marino utilizzati rispettivamente nelle parti interne ed esterne dei getti di realizzazione delle chiuse. Questi additivi sono stati appositamente studiati per la realizzazione del Canale: Dynamon XP2 e Dynamon XP2 Evolution 1.

Canale_Panama_Mapei

Dynamon XP2 è stato impiegato nei primi sei mesi di attività del progetto sia nel lato Atlantico, dove è stato usato il cemento Panama, sia nel lato Pacifico, dove è stato utilizzato il cemento tipo Cemex. Successivamente su richiesta della committenza Mapei ha sviluppato l’evoluto Dynamon XP2 Evolution 1 migliore nel mantenimento dei tempi di lavorabilità e posa in opera del calcestruzzo.

Grazie a questo ampliamento del Canale le navi Post Panamax, con una capacità sino a 13.600 TEUs, una lunghezza di 366 metri, una larghezza di 294 metri e un pescaggio di 15 metri, potranno attraversare l’istmo in sole due ore di tragitto.

Guarda le immagini del cantiere nella gallery

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei oggi è uno dei maggiori produttori mondiali di adesivi e prodotti complementari per la posa di pavimenti e rivestimenti di ogni tipo ed è anche specialista in altri prodotti chimici per l’edilizia come impermeabilizzanti, malte speciali e additivi per calcestruzzo, prodotti per il recupero degli edifici storici. Attualmente il Gruppo industriale è composto da 79 consociate, di cui 7 società di servizi, con 67 stabilimenti produttivi operanti in 32 paesi nei cinque continenti.

Copyright © - Riproduzione riservata
Calcestruzzi e impermeabilizzanti Mapei per l’ampliamento del Canale di Panama Ingegneri.info