Edilizia in legno: una casa prefabbricata Vario Haus resiste a una frana | Ingegneri.info

Edilizia in legno: una casa prefabbricata Vario Haus resiste a una frana

Dalla progettazione al comfort abitativo e le prestazioni di resistenza a eventi franosi di una casa prefabbricata in legno firmata Vario Haus

© Vario-Haus Italia
© Vario-Haus Italia
image_pdf

La scelta di una costruzione in legno è spesso dettata da un’esigenza che non contempla solo un approccio filosofico legato al materiale naturale. Le qualità di una casa in legno, infatti, spaziano dalla leggerezza all’elasticità, dalla resistenza meccanica alla capacità di dissipare energia, ecc. Su tutte spicca comunque il desiderio di cercare soluzioni che si preoccupino della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico.

Vario Haus, azienda specializzata nel settore della prefabbricazione di case unifamiliari, a basso consumo energetico o passive, ha portato a termine il progetto di un’abitazione in legno in grado di resistere alle avversità naturali, come quelle di una frana. Vediamo i dettagli di questo caso studio.

Una casa prefabbricata in legno Vario Haus sulle montagne nel comasco

Il committente, la famiglia Meroni, ha optato per un edificio in legno firmato Vario Haus per numerosi motivi, tra i quali quello di poter usufruire di un proprio progettista che collaborasse con l’impresa di costruzioni.

Una casa prefabbricata in legno Vario Haus può, infatti, essere progettata anche in collaborazione con il progettista di fiducia del committente e consegnata agevolmente per via aerea, in cantieri che presentano difficoltà logistiche notevoli per l’edilizia tradizionale. Non solo, Vario Haus è risultata da subito la migliore soluzione come rapporto qualità prezzo, riuscendo poi, in fase di realizzazione, a superare le aspettative dei committenti.

Come avviene in molti casi, il committente si è rivolto a Vario Haus con un progetto già definito assieme al proprio progettista di fiducia. La collaborazione con il progettista di fiducia del committente – sebbene l’azienda proponga da sempre un servizio chiavi in mano gestendo l’intero processo, dalla progettazione alla costruzione – è per Vario Haus una modalità frequente, che porta benefici anche ai progettisti meno esperti nella realizzazione di edifici in legno.

La casa della famiglia Meroni è una villa bifamiliare su due livelli con soppalco. Il piano terra ha una superficie di 140 metri quadrati e il primo piano, compreso il soppalco, di 130 metri quadri.  Il terreno è dislocato in un luogo montano difficile da raggiungere con i mezzi tradizionali, così, durante la progettazione, Vario Haus ha dovuto tenere conto nel dettaglio anche degli aspetti logistici: accesso al terreno, fasi di lavorazione e spazi necessari per il montaggio dell’edificio. Da questo punto di vista la casa prefabbricata in legno presenta notevoli vantaggi, in quanto ogni parete arriva in cantiere già montata – deve solo essere assemblata – e può essere consegnata anche mediante elicottero, come nel caso dei Meroni.

La procedura costruttiva si è dimostrata efficiente: le singole parti dell’edificio vengono portate sul terreno tramite l’utilizzo di un elicottero – nel caso di specie si è arrivato a 90 voli – e l’assemblaggio della casa avviene in un solo giorno. Dodici uomini, in una sola giornata, hanno assemblato la casa fino alle travi del tetto.

Tuttavia il punto in cui la casa è stata costruita, nei dintorni montani di Tavernerio (CO), è stato colpito da una grande frana. La struttura in legno ha però resistito e consentito il ripristino della casa, mentre una struttura tradizionale sarebbe probabilmente completamente crollata.

I lavori per la realizzazione della casa sono iniziati nel 2012, ma i committenti hanno potuto entrarvi solo nel 2016. A novembre 2012 infatti la casa ha subito i primi lievi danni a causa dello spostamento di un pezzo di roccia di 10 x 4 x 4 metri, che si era appoggiato alla parete dell’edificio. Il 27 gennaio 2013 si è verificato un secondo smottamento, e questa volta i danni riportati dall’edificio sono stati rilevanti. La parete di roccia (6 x 20 metri) è franata completamente contro la casa della famiglia Meroni. 200 tonnellate di roccia hanno colpito la casa facendo inclinare il piano superiore di 2 cm rispetto a quello inferiore. La casa ha dimostrato una tenuta notevole, decisamente superiore a qualsiasi aspettativa, sopportando un carico di 1 volta e mezza superiore rispetto ai test effettuati su questo tipo di edifici, ed è rimasta in piedi.

Le operazioni di rimozione dei detriti e di messa in sicurezza della parete di roccia sono durate due anni. “Vario Haus si è dimostrata estremamente comprensiva e disponibile in questo lasso di tempo, anche a livello economico. Un valore aggiunto per una famiglia normale che sognava una casa nuova e si è trovata a dover affrontare l’inaspettato” tiene a precisare Mauro Meroni, che riconosce l’estrema professionalità di Vario Haus.

Finite le operazioni di risanamento la casa è stata riportata a piombo. Per compiere questa operazione Vario Haus ha aperto le pareti della casa rivolte verso la montagna per poterle ancorare con ganci, bloccati all’altra estremità alla parete di roccia.

Nonostante gli anni impiegati per riparare i danni causati dalla frana e mettere tutto in sicurezza, la famiglia Meroni non ha potuto non apprezzare la qualità della prefabbricazione in legno, che ha permesso di recuperare la struttura esistente e si è dimostrata molto più resistente di una costruzione tradizionale, ad esempio in calcestruzzo. Il legno è un materiale flessibile e questa sua peculiarità ha consentito alla casa di rimanere in piedi nonostante il significativo carico.

L’efficienza energetica e il comfort abitativo di una casa prefabbricata in legno, infine, è davvero molto alto. Così come il benessere termico, sia in inverno che in estate, è unico anche a temperatura ambiente, con un notevole beneficio anche a livello economico.

Copyright © - Riproduzione riservata
Edilizia in legno: una casa prefabbricata Vario Haus resiste a una frana Ingegneri.info